Coronavirus, mascherine: accordo 0.50€ raggiunto. Tornano in farmacia

Sono le nostre barriere di difesa dal Coronavirus, ma ultimamente erano introvabili. Stiamo parlando delle mascherine.

Ora ecco che ritornano ad esser vendute nelle farmacie, dopo un periodo di assenza: “Abbiamo raggiunto l’accordo” – ha commentato il Commissario Arcuri.

L’accordo per la vendita in farmacia

Dopo un periodo in cui sembravano esser scomparse dal mercato commerciale, ecco che sono ritornate. Stiamo parlando delle mascherine, prima nostra barriera di difesa dal contagio da Covid19. L’accordo è stato raggiunto fra i distributori di farmaci e il commissario straordinario, Arcuri.

Arcuri: “Il costo sarà di 0.50€”

Tutte le farmacie e le parafarmacie saranno approvvigionate come devono, ed il costo delle mascherine è fissato a 0.50€ + IVA” – ha dichiarato Arcuri. Saranno fornite, infatti, per il solo mese di maggio più di 9 milioni di mascherine e, a partire dal prossimo mese di giugno, saranno invece 20 milioni di mascherine a settimana ad esser distribuite.

I distributori lavoreranno per ricercare ulteriori approvvigionamenti […] con l’obiettivo di soddisfare il fabbisogno di farmacie e parafarmacie nell’interesse dei cittadini che potranno acquistare questi importanti dispositivi. A tutti i cittadini dovrà essere garantito l’acquisto di questo importante dispositivo, senza più alcuna difficoltà” – hanno dichiarato i distributori, subito dopo la stipula dell’accordo.

coronavirus truffa mascherine
photo web source

Mascherine, Arcuri: “Grazie per l’impegno”

Apprezzo l’impegno e la responsabilità dimostrati nella interazione con le Istituzioni” – ha, infine, concluso Arcuri.

Pian piano, tutte le farmacie e le parafarmacie saranno pronte nella vendita di mascherine. Nella speranza che il prezzo resti invariato, quello stabilito dal suddetto accordo.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: agi.it

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]