Paura per Maradona: operato d’urgenza alla testa. Preghiamo per lui

Ore d’ansia e di paura per Diego Armando Maradona. Ieri la notizia del suo ricovero d’urgenza in ospedale.

maradona
photo web source

Maradona operato al cervello per un ematoma. Il medico: “L’operazione è stata eseguita con successo”.

Maradona: paura per la sua salute

Paura ed angoscia per Diego Armando Maradona. Ieri sera è stato ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono apparse subito gravi, tanto che i medici, dopo i primi accertamenti, hanno individuato un ematoma subdurale al cervello. Da lì la decisione di operarlo d’urgenza.

Un’operazione perfettamente riuscita, come confermato dal suo medico: “Siamo riusciti a rimuovere il coagulo di sangue. Diego ha affrontato bene l’operazione. È sotto controllo. C’è un po’ di drenaggio. Rimarrà sotto osservazione”.

L’operazione alla testa perfettamente riuscita

Secondo la prima ricostruzione, Maradona, durante gli allenamenti della sua squadra, il Gimnasia, sarebbe caduto. Da lì i controlli e la scoperta dell’ematoma, conseguenza probabilmente, di un trauma cranico. L’operazione si è svolta con successo, ieri sera intorno alle 20: “Diego è lucido e molto. Si tratta di un intervento di routine, e lui è d’accordo sul fatto di essere operato” – ha confermato il suo medico, il Dottor Luque.

maradona 1
photo web source

Maradona: i messaggi di vicinanza dei tifosi del Napoli

Tanti i messaggi di vicinanza, in particolare dalla città di Napoli, dove l’ex fuoriclasse ha giocato per qualche anno. Tanti anche i tifosi che, con striscioni raffiguranti l’immagine di Diego, hanno stazionato per tutta la notte nei pressi della clinica “Ipensa”. Qui il campione è stato operato ed è, ora, in degenza.

Momenti concitati e difficili per lo stesso Maradona, ma anche per tutti i tifosi in ansia per le sue condizioni di salute.

Fonte: ansa.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]