La Madonna ha cercato di salvare Giuda dalle pene dell’inferno

La Madonna ha perdonato Giuda per il tradimento del figlio?

Secondo quanto dichiarato da un’ossessa avrebbe anche cercato di salvarlo dall’inferno.

La Madonna ha cercato di salvare Giuda dall'Inferno

Il caso di Giuda Iscariota, quello dei 12 che tradì Gesù, ha sempre lasciato aperto un dubbio. Il suo pentimento, l’avrebbe salvato dall’Inferno?

Il tradimento di Giuda

Giuda Iscariota è passato alla storia come il discepolo che ha tradito Gesù Cristo consegnandolo al martirio in croce. Nei racconti dei vangeli si dice che l’uomo vendette la sua fedeltà per 30 denari e che subito dopo venne assalito da un rimorso insopportabile. Il dolore per aver causato tanto patimento al suo maestro condusse Giuda a scegliere un gesto estremo, ovvero il suicidio. In molti, però, nel corso dei secoli si sono chiesti se Giuda fosse davvero da condannare. Il destino di Gesù, infatti, era già stabilito dalla volontà di Dio ed il conseguente tradimento di Giuda era ampiamente previsto.

L’apostolo avrebbe comunque avuto la possibilità, donata dal libero arbitrio, di scegliere diversamente. In tal proposito è interessante la posizione di don Antonio Rizzolo che sulla figura di Giuda scrive: “Il caso di Giuda, invece, dà molto a pensare. Il fatto che il suo tradimento sia stato preannunciato dalle Scritture di per sé non lo ha reso meno libero di scegliere (vedi Catechismo n. 599). Si tratta solo della rilettura cristiana della passione, morte e risurrezione di Gesù alla luce della Bibbia, scoprendo in essa il disegno amorevole di Dio”(Famiglia Cristiana).Tuttavia non è stato il suo tradimento l’atto che lo avrebbe condannato ad un’eternità all’inferno, bensì la successiva decisione di porre fine alla propria vita terrena.

La Madonna ha cercato di salvare Giuda

Riguardo la presenza di Giuda all’inferno, una prova sarebbe stata offerta da un’ossessa nel corso di un esorcismo del 1975. Durante la liberazione, la donna ha detto di essere posseduta dal demonio di Giuda e questo avrebbe preso il suo posto mentre i sacerdoti cercavano di liberarla. Il demonio ha parlato della sua permanenza all’inferno, ma la rivelazione più importante è sicuramente quella sulla Madonna.

Pare, infatti, che la Beata Vergine abbia cercato di salvarlo da un destino infausto, dicendogli che avrebbe avuto modo di redimersi in vita. Accecato dal dolore e dal risentimento, però, Giuda non ha ascoltato le parole di Maria e per smettere di soffrire si è impiccato. Solo nell’aldilà si sarebbe reso conto dell’errore commesso ed ora, in preda alla disperazione che lo ha contraddistinto negli ultimi istanti di vita, cerca invano l’assoluzione.

Di seguito un breve estratto dello scambio di battute tra esorcisti e ossesso sulla Madonna e sulla scelta di giuda, preso dal libro ‘Avvisi dell’altro mondo‘:

“G: Se soltanto l’avessi ascoltata (mostra in alto). Essa era da me (geme terribilmente)

E: chi era da te! parla nel nome…

G: Quella lassù (mostra in alto)! Ma io l’ho rifiutata.

E: Giuda, prosegui a dire, ciò che devi dire nel nome della Madre di Gesù! Dì la verità, soltanto la verità!

G: Sono il più disperato di tutti! (Geme)”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]