Hunziker: la Madonna è mamma; le femministe si scagliano

 

La Hunziker, come molte donne dello spettacolo e di successo, è anche una fiera mamma.
Che, dopo aver cantato “O mia bela Madunina”, abbia anche sottolineato che la Madonna è Mamma di tutti, ci sembra una conseguenza naturale.
Non è lo stesso per le femministe o pseudo tali, che, esageratamente sul piede di guerra, le hanno contestato: “Ma è mai possibile che nel 2018 leghiamo ancora la donna al concetto di maternità?”. “Se un alieno ieri sera avesse visto Sanremo, avrebbe dedotto una sola cosa: le donne non sono altro che delle Barbie bionde, rigorosamente vestite di rosa, che nella vita hanno un unico obiettivo, quello di diventare mamme”. “Rosa per le donne? Ancora?”.

Così, decine e decine di commenti di questo genere si sono diffusi sui Social, in particolare su Wired.it, in risposta alle performance della Hunziker e alle sue affermazioni in diretta Tv.
Allora ci si domanda: come vorrebbero essere definite le donne che appartengono al gruppo delle contestatrici della Hunziker, donna di successo, mamma, bionda e anche con un fisico da fare concorrenza ad una Barbie?

Non ci risulta, infatti, che la Hunziker sia solo mamma (se così si può dire, senza minimizzare assolutamente la grazia della maternità), anzi, è una professionista stimata e di lunga carriera, che non ha rinunciato né alla sua femminilità, né alla sua possibilità di essere madre.
Ci sembra, invece, fuori luogo che le “altre donne” non la apprezzino, ma considerino una pecca quella di essere ritenute in grado di dare la vita.
Le femministe e le pseudo tali davvero non comprendono che la libertà della donna sta nel poter scegliere chi essere, non nel decidere di essere e basta?
Se una donna sa essere “tante cose” è perché ha avuto, non solo la libertà di azione che le era necessaria, ma anche le capacità per destreggiarsi su più fronti.

Una donna libera è soprattutto una donna appagata, che vive intensamente la sua vita, come la sua indole.
Alla Hunziker diciamo: grazie Michelle, a noi sei piaciuta!