La tenerissima storia sulla Madonna che Padre Pio amava raccontare

Maria è sempre stata il punto fermo della sua intera esistenza e l’ha sempre accompagnato, anche nelle vicende più tristi e difficili della sua vita. 

San Pio da Pietrelcina non mancava mai, quando istruiva i suoi fedeli, di raccontare storie semplici che avessero proprio la Vergine Maria come protagonista. E lo faceva, in particolare, durante alcuni periodi forti dell’anno liturgico.

La tenerissima storia sulla Madonna che Padre Pio amava raccontare
photo web source

La storia che stiamo per raccontarvi ci presenta tutto l’amore di Maria per i suoi figli, e il desiderio di salvarli e di vederli felici per l’eternità.

Padre Pio e la storia di Maria

La Madonna è sempre stata la sua compagna di viaggio, gli è stata vicino e gli ha dato conforto più di chiunque altro. Come una vera mamma, l’ha accompagnato nel corso della sua vita in particolare durante le dure prove che ha dovuto affrontare.

Tanti sono stati i momenti durante i quali il Santo Frate di Pietrelcina si è rivolto a Lei e, a cui, mai ha fatto mancare la sua preghiera ogni giorno. Anche i suoi tanti figli spirituali sapevano bene qual era l’amore che Padre Pio aveva per la Vergine Maria.

La Madonna era per lui anche fonte di ispirazione e di racconto proprio per “educare” ed “insegnare” a tutti i suoi fedeli ad amare Maria come anche lui l’amava.

Una delle storie che il Santo Frate era solito raccontare aveva, per protagonista, proprio Maria, nella veste di mamma che non vuole che nessuno dei suoi figli, nemmeno l’ultimo dei peccatori, andasse perduto.

La tenerissima storia sulla Madonna che Padre Pio amava raccontare
photo web source

Gesù passeggia in Paradiso

Padre Pio raccontava che, in Paradiso, il Signore Gesù si trova spesso a passeggiare. Purtroppo, però, incontra sempre un gran numero di peccatori che, di certo, non  degni di stare in quel luogo santo. Per questo motivo, convoca San Pietro chiedendogli e raccomandandogli di fare attenzione e di non far entrare in Paradiso chi non lo merita.

San Pietro promette maggior sorveglianza e ritorna al suo posto. Gesù, il giorno successivo, fa nuovamente per la sua passeggiata in Paradiso, ma i peccatori sono sempre lì, e ne incontra anche altri. San Pietro è nuovamente convocato e, stavolta, è anche ammonito severamente.

Il povero Santo, sentendosi umiliato, promette massima e maggiore sorveglianza all’ingresso delle anime in Paradiso. Ma il giorno successivo, Gesù trova sempre la stessa situazione in Paradiso. Per questo, chiama ancora una volta San Pietro, deciso stavolta a togliergli le chiavi del paradiso.

La tenerissima storia sulla Madonna che Padre Pio amava raccontare
photo web source

San Pietro scopre che è Maria a far entrare i peccatori

Ma il Santo ha scoperto qualcosa che subito riferisce al Signore: “In piena notte, mentre tutti dormono, Maria Santissima apre le porte del Cielo e fa entrare quei peccatori” – dice a Gesù. Quasi alzando le mani, San Pietro conclude: “Con tua Madre, io non posso farci nulla”.

Gesù, conoscendo il grandissimo cuore di sua Madre Maria, di rimando afferma: “E neppure io!”.

Una storia semplice ma dal significato profondo, che Padre Pio amava spesso raccontare, a testimonianza del vero amore della Madonna per ciascuno di noi che, come dicevamo, non vuole che nessuno dei suoi figli, nemmeno l’ultimo peccatore, vada perduto.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it