La stella cometa Neowise sopra il santuario di Roverano. Spettacolare!

La spettacolare foto che ritrae la stella cometa Neowise sopra il Santuario di Roverano, è stata scattata la sera di Sabato 25 luglio. 

Spettacolare stella cometa sul santuario N.S. di Roverano
Foto di Luca Albani

L’autore del suggestivo scatto è Luca Albani, che in quel momento si trovava sul terrazzo di casa, nel paesino di fronte.
Erano circa le ore 22.45 quando con la sua macchina fotografica ha immortalato il passaggio della stella cometa Neowise.

La stella cometa Neowise

Visibile anche a occhio nudo già dal 5 luglio, è stata scoperta il 27 marzo 2020 dal telescopio spaziale da cui prende il nome. Si vedeva alle 4 del mattino e ad ovest dopo il tramonto. Nella sua ellisse saliva dall’orizzonte fino a raggiungere il grande Carro cioè a nord ovest.

Che è più o meno la posizione del Santuario Nostra Signora di Roverano in provincia di La Spezia. La cosa bella è che è riuscito a fotografarla nell’ora giusta, ovvero le 22.45 circa, quando si trovava la stella cometa Neowise, si trovava proprio nei pressi di Roverano. Si prevede che il suo prossimo passaggio avverrà tra sei mila anni.

Il Santuario N.S. di Roverano

Ricordiamo che sul colle di Roverano dove oggi sorge il Santuario, nel 1350/52 (l’archivio con i documenti che riportavano l’anno esatto, andarono persi a causa di un incendio) apparve la Vergine Maria. Era il 7 settembre, e due pastorelle si trovano nei pressi del colle per pascolare le pecore, quando la Madonna si rivelò a loro.

E come segno della sua presenza lasciò un quadro posto su una delle piante di olivo che ancora oggi rivestono il colle. La Madonna con quel segno, invitava a erigere una cappella in suo onore, dove le persone potessero pregare. E così fu.

Poi nel corso dei secoli, la cappella si trasformò in santuario che oggi è meta dei fedeli provenienti da varie parti d’Italia.

photo web source

Il santuario di Roverano è aperto tutto l’anno, e la Santa Messa è celebrata il Sabato alle 16 e la Domenica nel periodo estivo alle 17 mentre in quello invernale alle 16. L’anniversario dell’apparizione si celebra il giorno 7 settembre.

Simona Amabene
La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]