LA PREGHIERA DI OGNI GIORNO

Alcune preghiere dovremmo trascriverle, stamparle e portarle sempre con noi, come promemoria, per ricordarci tutti gli aspetti della vita del cristiano che dovremmo curare al meglio, ogni giorno.

Ognuno, ovviamente, sceglierebbe quelle invocazioni più vicine alla sua “causa”, alla sua situazione personale, ma ce ne sono alcune, come la preghiera che segue, che possono andare bene per tutti.

Esse, infatti, ci mettono immediatamente della condizione di ricevere le grazie dal Signore, quelle che si esprimono soprattutto attraverso le “dritte” quotidiane, che ci evitano di terminare la giornata con troppi errori, troppe mancanza, e ci fanno progredire nel lungo e impegnativo cammino di conversione, cui siamo chiamati.

Queste invocazioni sgretolano le debolezze, le insicurezze, l’angoscia. Ci rendono pronti ad affrontare con fede, quanto accadrà col passare delle ore, poiché ci permetteranno di far transitare, dalle parole al cuore, le buone intenzioni che ci prefiggiamo e che potranno così esprimersi nella nostra condotta.

E, se qualcosa ci dovesse ancora turbare, potremmo sempre porla ai piedi della croce di Cristo, dove tutto viene lavato col suo Sangue preziosissimo.

O Spirito Santo, mandato dal Padre e dal Figlio, vieni oggi a santificare la mia vita.

Fortifica la mia buona volontà, rendimi più mite e umile, rendi salda la mia fede, rafforza la speranza, dilata la carità.

Sii tu la guida interiore di questa giornata, fa che non mi disperda in cose inutili e rendimi docile alle tue sante ispirazioni. Fa che, prima ogni decisione importante, io invochi il tuo consiglio.

Rendimi fervoroso nella preghiera e fa che sia particolarmente fruttuosa  la mia partecipazione all’Eucarestia.

Se dovrò affrontare qualche contrarietà, donami la pazienza e, dinanzi alla tribolazione, donami capacità di sopportazione.

Fa che non mi lamenti nella sofferenza e che non faccia pesare le mie difficoltà su chi mi sta vicino.

Sii tu il mio consolatore e il mio sostegno. Amen.