La preghiera dell’alfabeto è in Web – Video

La preghiera dell'alfabeto è in Web.
Preghiera

La preghiera dell’alfabeto è in Web.

In Web troviamo di tutto, qualunque tipo di tutorial, per imparare qualunque cosa, ma -a cercar bene- si trovano anche dei video, che inneggiano alla preghiera e alla riflessione.
Il video riportato qui sotto, è, forse, stato preparato per i bambini, o, forse, per gli adulti, che non sanno trovare le parole giuste, per rivolgersi a Dio.

In ogni caso, è molto facile da seguire e ci può aiutare, ogni giorno, a pregare con semplicità, dicendo poche parole, ma necessarie e significative, per esprimere le nostre intenzioni da affidare al cielo, per parlare delle difficoltà, delle richieste di aiuto o di sostegno, per ringraziare Dio per ciò che già abbiamo, per crescere nella nostra spiritualità.
Nel Vangelo si dice: “In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: “Chi dunque è il più grande nel regno dei cieli?”. Allora Gesù chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse: In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Perciò chiunque diventerà piccolo come questo bambino, sarà il più grande nel regno dei cieli”.

Dunque, guardiamo questo video con gli occhi innocenti e puri di un bambino, anche se siamo adulti.
Notiamo che è singolare cosa sia scritto alla lettera “H”, alla “Q”, alla “Z” (non lo svelo perché andiate a vederlo), le lettere del nostro alfabeto che ci sembrano più ostiche, quando siamo chiamati a trovare delle parole che iniziano con esse.
Se a qualcuno questa soluzione di preghiera può sembrare troppo semplicistica, può considerarla uno spunto intelligente, per elaborare preghiere personali e spontanee, con la certezza di avere a disposizione le parole chiavi, che ci allargano la mente e il cuore alla devozione autentica e duratura.

Ringraziamo l’autrice del video, una ragazza che si fa chiamare “Angel” (che ha pubblicato anche altre preghiere), per la delicatezza dei suoi propositi.

Antonella Sanicanti