La Meditazione del giorno a cura di Don Gaetano

 

 

“Per l’iniquita’ dei suoi guadagni mi sono adirato con il mio popolo; l’ho percosso, mi sono nascosto e sdegnato; eppure egli voltandosi, se n’è andato per le strade del suo cuore. Ho visto le sue vie, ma voglio sanarlo, guidarlo e offrirgli consolazioni. E ai suoi afflitti io pongo sulle labbra: “pace, pace ai lontani e ai vicini”, dice il Signore, ‘Io li guariro’ ” ( Isaia 57, 17-21 ).

La misericordia del Signore nei nostri confronti è sempre più forte dei suoi castighi. Se il nostro Dio per un istante si mostra sdegnato e si nasconde da noi, è perché vuole sanarci e guarisci dalle nostre iniquita’. E se anche noi gli voltiamo le spalle e andiamo per le vie del nostro cuore, lui non si arrende: ci cerca e ci offre le sue consolazioni perché finalmente ritorniamo a lui. Rendiamo gloria per questa sua Misericordia e lasciamoci guarire e rinnovare dal suo Santo Spirito per vivere una vita nuova che non conosca più ribellioni e iniquita’.

*Buona giornata* . Vi benedico. Don Gaetano