La Meditazione del giorno a cura di Don Gaetano

 

 

“Chi cammina nella giustizia e parla con lealtà, chi rigetta un guadagno frutto di angherie, scuote le mani per non accettare regali, si tura gli orecchi per non accettare fatti di sangue, chiude gli occhi per non vedere il male: costui abitera’ in alto, fortezze sulle rocce sarà il suo rifugio, gli sarà dato il pane, avrà l’acqua assicurata” ( Isaia 33, 15-16)

Se vogliamo costruire un futuro ricco di speranza e trovare rifugio nel giorno del pericolo, camminiamo davanti al Signore con cuore retto e le nostre opere siano oneste e luminose. Il Signore veglia su chi vive nella sincerità e nell’amore, su chi si fida di Lui, sempre, e solo da Lui attende ” il pane e l’acqua “, su chi compie ogni cosa con cuore puro. La Santa Quaresima ci aiuti a purificare così il nostro cuore e ci prepari a vivere intensamente il mistero pasquale che nel nostro Battesimo è stato partecipato a noi.

*Buona giornata* . Vi benedico. Don Gaetano