La meditazione del giorno a cura di Don Gaetano

GIOVEDI‘ DELLA XXX SETTIMANA DEL TEMPO ORDINARIO – Commemorazione di tutti i defunti

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Gesù disse alla folla:
«Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.
E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno.
Questa infatti è la volontà del Padre mio: che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno».
( Gv 6, 37-40 )

Tutte le nostre vite appartengono al Padre, Lui che è il Creatore e il Signore di tutti li uomini. Ma ciò che appartiene al Padre é anche del Figlio, perché tutto il Padre ha messo nelle sue mani. E la volontà del Padre é che tutti arriviamo alla vita eterna e alla beata resurrezione. Perciò siamo chiamati a vivere nella fede nel Figlio Gesù Cristo per ricevere da Lui la salvezza. Chi muore in questa fede vivrà per sempre e grande sarà la beatitudine e la gloria. Oggi la Chieda ci chiede di pregare per i nostri defunti che hanno vissuto nella fede in Gesù Cristo e per tutti quelli che, nella rettitudine della loro coscienza, hanno vissuto nella giustizia e nelle virtù. Rinnoviamo con tutta la Chiesa la nostra fede nella resurrezione e fin d’ora accettiamo dalle mani del Padre la morte che Lui ha disposto per ognuno di noi.

Buona giornata.Vi benedico. Don Gaetano

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore