La Meditazione del giorno a cura di Don Gaetano

Il mondo vi odia sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, per questo il mondo vi odia. Ricordatevi della Parola che io vi ho detto: un servo non è più grande del suo padrone. Se hanno perseguitato me perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra. Ma faranno a voi tutto questo perché non conoscono colui che mi ha mandato” ( Gv 15, 18-21 ).

Stare con Gesù è vera gloria!_ Ma questo comporta anche *condividere la stessa sorte di Gesù: saremo odiati dal mondo perché il mondo non ci riconosce più come suoi; ma saremo anche ascoltati e accolti così come Gesù è stato ascoltato e accolto soprattutto dagli umili e dai peccatori pentiti . Quello che ci deve vedere impegnati è il fatto di  somigliare quanto più possibile a Gesù,  facendo sempre come lui il volere del Padre. La Vergine Santa ci assista nel rendere ragione della speranza che in noi, rimanendo miti e rispettosi, qualunque sia la risposta che riceviamo.

*Buona giornata.* Vi benedico. Don Gaetano