La Meditazione del giorno a cura di don Gaetano

 

 

“È in Cristo che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità e voi avete in lui parte alla sua pienezza. Con lui infatti siete stati sepolti insieme nel Battesimo, in lui siete stati insieme risuscitati per la fede nella Potenza di Dio, che lo ha risuscitato dai morti”( Col 2, 9.10a.12 ).

Avere parte alla pienezza della divinità del Cristo è il fine di tutta l’opera della nostra creazione! Siamo stati creati infatti ad immagine e somiglianza di Dio! Questo prodigio è il frutto del santo Battesimo che ci ha resi partecipi della morte, sepoltura e risurrezione di Gesù.  Serviamo perciò a Cristo Signore come hanno fatto i santi; come ha fatto soprattutto la Vergine Maria e il suo castissimo sposo Giuseppe. La vita esemplare di San Giuseppe, dedito a custodite e proteggere la Santa Famiglia ci stimoli a collaborare con fedeltà alla grazia ricevuta. La dedizione al lavoro con onestà e obbedienza alla Legge del Signore sia di esempio a tutti i lavoratori e la sua intercessione lì aiuti a realizzare con il loro lavoro l’opera della creazione . Provveda anche a tutte le famiglie il giusto lavoro a chi non ce l’ha e la sua benedizione si estenda su tutta la Chiesa, di cui Egli è il Patrono universale.

*Buona festa. Buon inizio del mese mariano*. Con l’intercessone di San Giuseppe e della sua Beatissima Sposa Maria vi benedico. Don Gaetano