La compagnia Volaris offre voli gratuiti per riunire le famiglie di migranti

La compagnia Volaris offre voli gratuiti per riunire le famiglie di migrantiContinuano negli Stati Uniti le polemiche contro la politica di tolleranza zero dell’amministrazione Trump sull’immigrazione. La compagnia aerea messicana ‘Volaris‘ ha persino offerto i posti nei propri voli per riunire bambini e genitori.

Mentre la California, insieme ad altri 10 stati americani, preparano la causa nei confronti dell’amministrazione Trump per la politica di separare i figli dai genitori migranti illegalmente negli USA, continuano le polemiche per l’ordine di revoca che non prevede un piano per riunire le famiglie separate in questi ultimi mesi. Un ordine di revoca che è venuto direttamente dal presidente USA dopo giorni di pressioni sia all’estero che all’interno del Paese. In questo, però, non sarebbe prevista la riunione delle famiglie che anzi dovrebbero adesso rimanere più a lungo in custodia. Per questo motivo, con un’iniziativa coordinata dal governatore dello Stato di Washington, 10 stati americani sono pronti a presentare denuncia per avere maggiore chiarezza sulla situazione e chiedere che la politica disumana di chiudere in centri di detenzione i bambini (persino all’interno di gabbie), che siano con genitori o senza, venga definitivamente abolita.

La compagnia aerea messicana Volaris offre i suoi aerei per riunire le famiglie di migranti

Alla generale atmosfera di condanna per l’atroce trattamento riservato alle famiglie di migranti si è unita anche la compagnia aerea messicana ‘Volaris’, divulgando un comunicato in cui offre i propri aerei per riunire le famiglie separate dalla politica di tolleranza zero sull’immigrazione dell’amministrazione Trump. Il comunicato inizia esprimendo preoccupazione per le famiglie di migranti: “Volaris manifesta la propria preoccupazione per la situazione in cui si trovano alcune famiglie messicane e centro americana negli Stati Uniti”, quindi continua continua con l’evidenziare uno dei principi base della compagnia aerea: “Sin dalla sua fondazione Volaris ha come missione quella di unire le famiglie, elemento base della società. La nostra vocazione e che rimangano unite, per questo dinanzi a questa congiuntura autentica l’impegno è quello di mantenerle unite per permettergli di costruire un futuro”.

Il messaggio della compagnia aerea si conclude proprio con l’impegno di offrire i propri aerei per riunire le famiglie separate dall’amministrazione Trump: “Volaris annuncia la propria disponibilità a collaborare con le autorità degli Stati Uniti, del Messico e degli altri Paesi centro americani a riunire, senza alcun costo, i bambini e le bambine che stanno richiedendo i loro genitori”.

Luca Scapatello