Un Angelo salva dalla morte 4 Bambini intrappolati in un incendio

Si è gettato fra le fiamme per salvare dei bambini. Il gesto eroico senza tener conto delle ovvie conseguenze. 

Incendio
(Websource)

A Isnello, in Sicilia, l’operaio non ci ha pensato due volte e si è gettato fra le fiamme. Ecco cosa è accaduto.

Nunzio: l’angelo siciliano

Quattro bambini erano intrappolati nell’incendio della loro casa, ma qualcuno li ha visti ed è corso lì per salvarli. Lui è Nunzio, operaio forestale di 49 anni, che non ci ha pensato due volte, prima di gettarsi fra le fiamme e salvare 3 bambine e un bambino.

E’ accaduto ieri mattina a Isnello, in Sicilia, piccolo centro delle Madonie. Le grida dei bambini hanno attirato l’attenzione di molti passanti che hanno allertato i Vigili del Fuoco. Ma non c’era tempo da perdere.

L’incendio della casa di Isnello

Nunzio si è arrampicato ed ha raggiunto l’appartamento in fiamme. Aveva, prima, provato a entrare dal portone, ma questi si era bloccato. Così, con l’aiuto di un carabiniere e di un altro abitante del palazzo, si è arrampicato fino al primo piano, riuscendo a raggiungere la casa incendiata.

Da dove sono partite le fiamme

Le fiamme – probabilmente a causa di un corto circuito all’impianto elettrico – sono divampate al piano terra e si sono propagate al primo piano, dove si trovavano i bambini. Dopo il suo intervento provvidenziale, Nunzio è stato trasportato in ospedale per una ferita alla gamba.

incendio
photo web source: palermotoday.it

Un angelo in terra che ha salvato la vita a tre bambini.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: palermotoday.it

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]