Invochiamo l’Angelo custode che vegli sul nostro riposo.

1455007_10207629358279676_7725714025782293668_n

Preghiera  all’Angelo Custode

Angelo Santo di Dio che vegli sulla mia anima e sul mio corpo perdonami tutto quello che ha potuto offenderti nel corso della mia vita e tutte le colpe di oggi . Proteggimi nella notte che si avvicina e guardami dalle insidie e dagli attacchi del nemico, perché non io non offenda Dio col peccato. Intercedi per me presso il Signore insieme alla Vergine Maria, a San Giuseppe e tutti i santi, affinché mi fortifichi sempre nel suo santo timore e faccia di me un servo degno della sua santità.

Amen.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]