In cammino con Carlo Acutis verso la Beatificazione – 4° giorno

Carlo Acutis sarà beatificato il 10 ottobre 2020 ad Assisi, dov’è sepolto, presso la Basilica Superiore di San Francesco, alle ore 16.30. 
In cammino con Carlo Acutis verso la beatificazione
Photo web source
Questa novena è un’occasione per pregare insieme con lui e altresì per conoscere la sua straordinaria figura.
Un ragazzo che nel corso della sua breve esistenza terrena ci ha donato un grande esempio, soprattutto per i giovani.

La vita – Quarta parte

Tra un impegno e l’altro trovava altresì il tempo per suonare il sassofono, giocare a pallone, progettare programmi al computer. E divertirsi con i videogiochi, guardare gli adorati film polizieschi, girare video con i suoi cani e gatti. Tutto ciò oltre naturalmente a studiare, perché frequentava con profitto il liceo milanese “Leone XIII”. Dagli amici era amato, per la ventata di allegria che sapeva portare nella compagnia. Anche se lui non cerca lo sballo come gli altri, sempre misurato e padrone dei suoi sentimenti e dei suoi slanci.
Photo web source

Novena al Venerabile Carlo Acutis – Quarto giorno (domenica 4 Ottobre)

Intenzioni
Ci uniamo alle intenzioni espresse dall’Associazione “Amici di Carlo Acutis”: per la conversione dei giovani, per tutti gli ammalati nel corpo e nello spirito, in particolare per gli ammalati da Coronavirus e per tutti i medici, infermieri, i sanitari, i volontari, associazioni varie e forze dell’ordine e autorità che si stanno prodigando incessantemente per curare, sconfiggere e prevenire questa pandemia. Inoltre per tutte le persone che scrivono o contattano in privato l’associazione per richieste personali di aiuto e intercessione di Carlo.

Preghiera Iniziale

Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, io vi ringrazio per tutti i favori e le grazie di cui avete arricchito l’anima del Venerabile Carlo Acutis durante i suoi quindici anni trascorsi su questa terra e, per i meriti di questo amato Angelo della Gioventù, concedetemi la grazia che ardentemente vi chiedo… (qui si formula la grazia che si vuol ottenere).
Meditazione del Quarto Giorno:
“La nostra anima è come una mongolfiera… Se per caso c’è un peccato mortale, l’anima ricade a terra e la confessione è come il fuoco… Bisogna confessarsi spesso”
Venerabile Carlo Acutis, che hai vissuto talmente bene questo sacramento di riconciliazione, dammi la grazia di cercare regolarmente la confessione con una profonda contrizione. Così sia.
Si recitano 5 Pater,Ave, Gloria in ringraziamento a Dio per i doni concessi a Carlo nei 15 anni della sua vita terrena.
Preghiera Finale

Dio Padre di Misericordia, eleva alla gloria degli altari questo tuo Servo Venerabile Carlo Acutis, affinché per lui Tu sii più glorificato. Dacci l’onore di invocarlo Beato, lui che ha vissuto la Tua volontà in tutte le cose, e per i suoi meriti concedimi la grazia che ardentemente desidero. Amen.

Questa Novena è stata approvata con Imprimatur da Dom Janusz Marian Danecki OFM Conv – Vescovo Ausiliario dell’Arcidiocesi di Campo Grande(Brasile). Protocollo 522/2016 libro VI – Campo Grande
30 settembre 2016.
Simona Amabene
La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]