“I poveri del Santo Padre” al Golden Gala

“I poveri del Santo Padre” al Golden Gala
Golden Gala

“I poveri del Santo Padre” al Golden Gala
“I poveri del Santo Padre” saranno al Golden Gala, nel pomeriggio di giovedì 31 Maggio, quando a Roma, precisamente allo Stadio Olimpico, si terrà questa importante e internazionale manifestazione di atletica leggera.

Ebbene, un comunicato dell’ufficio dell’Elemosineria Apostolica della Santa Sede, che decide e dispone di ogni azione caritatevole promossa e approvata da Santo Padre, ha fatto sapere che, proprio a nome di Papa Francesco, quei poveri saranno accompagnati ad assistere all’evento.
Saranno alcune delle persone più indigenti delle varie comunità, nonché dei senzatetto, dei profughi e dei migranti.

A rendere possibile l’iniziativa, oltre al beneplacito del Papa, è stata la Federazione Italiana di Atletica Leggera, che ha già destinato dei posti gratuiti, per quelle persone, allo Stadio Olimpico; sono stati definiti i posti riservati per “i poveri del Santo Padre”.
Le persone scelte saranno condotte alla manifestazione da alcuni volontari della Comunità di Sant’Egidio, della Cooperativa Auxilium e dell’Athletica Vaticana.

L’iniziativa ha lo scopo di regalare un momento di serenità e di festa a coloro che non potrebbero permettersi altrimenti di seguire dal vivo dello sport, come l’atletica.
Attraverso lo sport, come è accaduto anche per altre iniziative, si rilanciano, così, gli ideali dell’accoglienza, della solidarietà, della spontaneità, dello stare insieme nella convivialità.
Come Papa Francesco ha ribadito più volte, i poveri non hanno bisogno solo di cibo, di vestiti o di un letto, hanno bisogno di sentirsi accettati dalla società, dagli altri, necessitano di un sorriso, di una parola, di essere ascoltati e capiti.

Dopo la manifestazione sportiva, “i poveri del Santo Padre” consumeranno una cena al sacco, nel settore Curva Sud dello Stadio Olimpico.
Il Golden Gala è valido per la quarta tappa della Diamond League ed è l’evento di atletica leggera più importante in Italia del momento. Vedrà la partecipazioni di volti noti e sarà trasmesso in diretta Tv. La manifestazione è intitola a Pietro Mennea.

Antonella Sanicanti