Giovanni Polo II appare accanto a Papa Francesco? Scopriamo la verità..

1459353952_56fbfa1b281f0-624x350

Per alcuni giorni, la popolazione di Città del Messico ed i fedeli cristiani dei Paesi dell’area sud americana hanno sperato in un vero e proprio miracolo legato alla recente visita in Messico di Papa Bergoglio. Esaminando alcune foto scattate in quell’occasione, in una in particolare sembra di vedere una figura candida seduta alle spalle di Papa Bergoglio, comodamente adagiata sul sedile posteriore della Papa-mobile.

Ad una primo sguardo della foto appare una figura bianca circondata da un alone evanescente, le cui fattezze sembrano ricordare in modo sorprendente quelle del defunto Papa Giovanni Paolo II. L’immagine, come è facile immaginare, ha fatto il giro dei media ed è diventata subito virale sul web lasciando esterrefatti quanti l’hanno osservata e facendo pensare all’apparizione miracolosa di Papa Giovanni Paolo II, molto amato dalla popolazione messicana.

La diffusione a livello mondiale della foto ha richiamato l’attenzione anche del Vaticano che non ha perso tempo ed ha immediatamente supervisionato gli scatti in questione. Purtroppo la delusione è arrivata ben presto, insieme con la smentita che quella figura candida che si intravede nella foto incriminata sia quella di Papa Wojtyla. Infatti, esaminando la foto e confrontandola con le altre foto ufficiali della passeggiata in macchina di Papa Bergoglio tra la folla plaudente, si deduce che la persona seduta alle spalle del Papa è il Cardinale Suárez Inda, la cui figura appare sfocata e circonfusa di un alone chiaro a causa di un riflesso della luce in quel particolare momento nel quale è stata impressionata la pellicola dello scatto.

 Sollecita è stata, quindi, la smentita degli organi ufficiali del Vaticano e la puntualizzazione, anche da parte delle autorità di stampa messicane che, effettivamente, il personaggio che accompagnava in quell’uscita Papa Francescoera il Cardinale Suárez Inda. Come è facile immaginare, la delusione dei fedeli è stata ‘planetaria’ e chi gridava già al miracolo ha visto deluse le sue aspettative.