Giornata dei poveri: allestito presidio sanitario a San Pietro

Giornata Mondiale dei poveriIn vista della Giornata dei poveri, papa Francesco ha voluto che si allestisse un presidio sanitario a piazza San Pietro per dare loro cure, ascolto ed un rifugio per la notte.

Lunedì 19 novembre si celebrerà a livello globale la Giornata dei Poveri, un’occasione per sensibilizzare il mondo sulle condizioni di indigenza in cui vivono molte persone, ma anche per spingere i fedeli cristiani a non fermarsi semplicemente alle parole e dare tutto ciò che possono per migliorare anche una singola giornata a queste persone. Per il secondo anno consecutivo, in vista di questa ricorrenza così sentita dal pontefice, è stato allestito un presidio sanitario a Piazza San pietro per tutti i più bisognosi. Il presidio è attivo da ieri 12 novembre e continuerà ad esserlo fino a domenica 18 novembre.

Il presidio sanitario, un luogo di cura e di ascolto

Ad organizzare l’allestimento del presidio, posizionato sotto il colonnato di piazza San Pietro, ci hanno pensato i volontari della Croce Rossa, de Le Misericordie e dei Cavalieri dell’Ordine di Malta. A qualsiasi orario (dalle 8 alle 22) i bisognosi troveranno all’interno del presidio 30 volontari, tra medici, infermieri e personale addetto a varie mansioni. I bisognosi verranno visitati e curati per le patologie meno gravi all’interno dello stesso presidio, mentre verranno portati in una struttura sanitaria attrezzata qualora fosse necessario un esame specialistico o un trattamento più complesso. Per loro inoltre (fanno sapere da Vatican News) ci saranno dei volontari a disposizione per prestare ascolto e dare conforto per solitudine, depressione, o per un semplice sfogo, poiché il benessere dell’animo è importante tanto quanto quello del corpo.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello