Ghosting: Deborah dove sei? L’appello a pregare per lei – Video

Perché una persona decide di scomparire? Cosa la porta ad allontanarsi dai propri affetti familiari e dalla sua vita quotidiana? Cos’è il ghosting.

Tante sono le domande che ognuno di noi si pone davanti alla scomparsa improvvisa di una persona cara: cosa fare in questi casi? La preghiera può esserci d’aiuto?

Persone scomparse: cosa fare?

Quando accade una cosa del genere, nessuno è mai del tutto preparato: è scomparsa una persona a noi cara, non la sentiamo da qualche giorno e, immediatamente, pensiamo al peggio. Che fare? Rivolgersi subito alle Forze dell’Ordine o aspettare che sia la persona stessa a farsi viva e a darci delle spiegazioni del suo gesto?

Tanti sono gli interrogativi che affollano la nostra mente…come tante sono le persone che, ogni giorno, scompaiono e di cui non si sa più nulla. Uno di questi casi è quello di Deborah, ragazza di 21 anni, scomparsa misteriosamente senza lasciare alcuna traccia di se.

Il caso di Deborah

L’appello straziante della zia, via social, che chiede aiuto a chiunque l’avesse vista, ricordando soprattutto che Deborah è madre di un bambino piccolo che chiede della sua mamma. Oltre all’intervento delle Forze dell’Ordine, la zia di Deborah si rivolge al mondo intero perché anche attraverso la preghiera, la ragazza possa tornare a casa sana e salva.

Persone scomparse: cos’è il Ghosting

Ma cosa spinge, se si tratta di un allontanamento volontario, una persona ad abbandonare tutto e a sparire? I sociologi hanno identificato un particolare fenomeno che ha il nome di “Ghosting”, ovvero “la necessità di scomparire, tagliare ponti e contatti con tutti, anche per potersi rigenerare”. Anche se questa definizione può basarsi solo per rapporti d’amore o di amicizia, i sociologi avvertono che il Ghosting può manifestarsi in tutti i tipi di rapporto.

La volontà di scappare, scomparire da una relazione o da una situazione che stava stretta, o nella quale non riusciva più a sentirsi adeguato” – questo è uno dei tratti principali di questo fenomeno.

ghosting persone scomparse preghiera
photo web source

Persone scomparse e un male che le affligge

Ma è sempre così? Quante volte, il male, ci mette il suo zampino? Quel male insito in una persona, quel male che è difficile da confessare, che porta ad accumulare tensioni su tensioni, fino a far scoppiare la persona, fino a portarla a fuggire, o a cadere in trappole di cui lei stessa non ne è consapevole.

Cosa fare in questi casi? La cosa più semplice ed istintiva: pregare! Pregare Dio affinchè la persona si ravveda, affinchè la persona comprenda che si tratti di una cosa brutta quella di sparire, perché sappia che la sua famiglia sarà sempre pronta a riaccoglierla e ad aiutarla, come ci narra la parabola di Gesù del Figliol Prodigo.

ROSALIA GIGLIANO

LEGGI ANCHE: Perchè nella sofferenza bisogna affidarsi a Dio

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]