A Gesù per sua Madre Maria…

San Luigi Grignon di Monfort, il grande Santo della Madonna, che ha spiegato in modo nuovo il valore spirituale e teologico della Vergine Madre di Dio e che ha formulato la più importante e profonda consacrazione a Maria, lo aveva ben detto: a Gesù si va per Maria. Non c’è altro modo!
Ed ecco qui una delle più belle rappresentazioni simboliche di questa verità… Per arrivare a Maria lo si fa con la croce e con l’amore… nell’amore di madre…!
Per salire sulla croce bisogna amare, per amare bisogna sentirsi amati, amati dalla mamma e amati dal Padre… ma per amare e salire sulla croce bisogna anche unire il proprio cuore a quelli di Gesù e Maria, che più che mai in questa immagine sono uniti… (vedi la punta centrale della M coincide con il cuore di Gesù crocifisso…).
Vi propongo questa immagine come meditazione sull’amore, amore che scende su di noi a fiumi inarrestabili, se solo ci offriamo, se solo ci mettiamo a disposizione con i cuori aperti…
Lasciamo allora scoppiare quell’amore traboccante dentro di noi, amore che porta lo stesso Spirito di Dio, Spirito Santo, Spirito che dimora in Maria. E saremo figli veri di Maria! E saremo capaci di annunciare l’amore, di mostrare l’amore, di donare l’amore a tutti!

Maria Madre del Divino Amore prega per noi!