Cerimonia satanica sulla scalinata del Campidoglio a Lansing, nel Michigan

 

maxresdefault-6

Certamente i tempi che stiamo vivendo sono particolari, satana è scatenato lo dicono gli stessi esorcisti che dati alla mano comunicano che negli ultimi anni il satanismo è un fenomeno in forte ascesa, come in forte ascesa sono le persone disturbate dal demonio che devo ricorrere all’aiuto degli esorcisti. Anche la Madonna in molti suoi messaggi soprattutto a Medjugorje ha voluto sottolineare come l’azione del maligno sia più che mai frenetica,  ma mettiamoci pure che l’uomo da parte sua ci sta mettendo molto del suo per contribuire che ciò avvenga.

Il 19 dicembre 2015, il Tempio satanico di Detroit ha tenuto una cerimonia satanica sulla scalinata del Campidoglio a Lansing, nel Michigan.  Qui il video https://www.youtube.com/watch?v=0r7mb4kj88Q

La trascrizione del discorso, tenuto da Jex Blackmore, direttore del Tempio,  si puo’ trovare qui  http://thesatanictempledetroit.com/wp-content/uploads/2015/12/Ekphrasis-Ceremony.pdf.

Jex-BlackmoreLa Blackmore afferma che sia cominciata una nuova era americana invocando la totale libertà morale, spirituale e sessuale, l’indipendenza personale e la libera scelta in tutte le cose. Poi si scaglia contro chi vuole impedire le nozze tra omosessuali, l’aborto, l’eutanasia, la liberazione delle donne e la liberalizzazione della droga informando di avere il dovere patriottico di diffondere tali teorie nello Stato, nelle aule di tribunale, nelle scuole, nelle case e nelle imprese d’America. La chiamano “emancipazione satanica”.

E qui gli autoproclamati satanisti – spiega Armando Manocchia – sono in notevole ritardo perché molte di tali battaglie per l’”emancipazione satanica” vengono portate avanti regolarmente dall’ONU, nonché dai radicali italiani, ormai già da decenni.

E’ chiaro che satana sguazza in un mondo senza regole, quindi affermare che in nome della libertà tutto è lecito tutto è permesso cercando di far perdere il senso del pudore, del peccato, senza più confrontarci con regole morali e sociali,  e tanto meno con la parola di Dio che ci ricorda ciò che è bene e ciò che è male.

E’ guardate come cerca di ingannare in maniera  subdola cercando di addormentare le coscienze, leggete attentamente queste frasi che ci aiutano a comprendere come l’inganno sia sottile:

Ma veniamo ad una frase piuttosto rilevante: “Per troppi – dice Blackmore- la religione è diventata un pretesto per escludere, per dividere, odiare e per distruggersi l’un l’altro. È arrivato il momento per noi di mettere da parte le nostre differenze e rendersi conto che abbiamo un problema comune.” 

le differenze di genere: siano esse religiose, sociali, culturali sono percepite come negative ed il tentativo è quello di raggiungere l’unificazione, la standardizzazione, si potrebbe dire, di tutto il pianeta.” (NWO) – ha scritto il vescovo Luigi Negri nella prefazione – “un enorme sistema che unisce le persone, i gruppi sociali, le nazioni, i popoli, sulla base di un umanesimo fondamentalmente ateo, con riferimenti a valori comuni che sono valori cristiani profondamente secolarizzati e laici.”

Tornando alla cermonia satanica, mi viene il dubbio che non sia affatto l’annuncio di una nuova era, ma la comunicazione ufficiale che un’epoca oscura sia già iniziata e ne venga ora semplicemente rivelato il regista. Il fatto che l’esibizione sia avvenuta davanti ad un edificio pubblico, tempio della politica (e quindi con il consenso delle autorità), la dice lunga…  ma ci conforta una certezza: non prevalebunt

18 E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. 19 A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».

Fonte: Imolaoggi.it