Francia prete trascinato via a forza mentre celebra la Messa.

 

francia-chiesa

Manco fosse stata una operazione anti sommossa quella messa in atto dalla polizia francese, invece si è trattato di allontanare e placare la protesta messa in atto per impedire la demolizione della Chiesa di Santa Rita occupata dai cattolici per impedirne la sua distruzione. Questa antica chiesa sparirà per far posto ad un parcheggio pubblico, quello ci rattrista ancor di più è che la demolizione avverrà dopo pochi giorni, dai tragici fatti che hanno portato allo sgozzamento dell”anziano sacerdote Padre Jacques, durante la celebrazione Eucaristica. Molte persone hanno sfogato il loro disappunto, la loro delusione e amarezza sui social, ecco alcune dichiarazioni : “I Jihadisti hanno hanno sgozzato un prete. Anne Hidalgo [il sindaco di Parigi] li aiuta distruggendo le chiese “, ha pubblicato l’utente. Un’Altro se fosse stata una moschea l’avrebbero certamente salvata.

 

CHIESA-PARIGI2

La demolizione sta per cominciare  , ma alcuni fedeli resistono, delle persone anziane vengono portate via a forza , il sacerdote viene trascinato via con la  forza e i chierichetti arrestati , solo perchè non si voleva interrompere la Messa, una vergogna,  non c’è più posto per Dio in questo mondo impazzito .

Ecco le parole del vescovo comprensibilmente amareggiato per l’accaduto. Per salvarla servirebbero 3 milioni di euro “Per il momento, nessuno mi ha offerto niente altro. Teniamo matrimoni, battesimi, tutti i tipi di cerimonie regolarmente. Non possiamo salvarla se nessuno ci offre nulla”, ha detto ‘arcivescovo di Parigi, monsignor Dominique Philippe all’emittente France 3.Se si fosse trattato di una moschea o di una scuola coranica salafita, il comune avrebbe trovato sicuramente i soldi per salvarla o costruirla…

Fonte:imolaoggi.it