Miracolo dell’Ostia: intatta dopo l’incendio della chiesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13

Un incendio di grandi proporzioni ha quasi raso al suolo un’antica Chiesa nelle Filippine, ma l’evento miracoloso dona speranza: l’Ostia Consacrata è rimasta intatta.

Ostia Consacrata
Ostia Consacrata (photo Pixabay)

Filippine: l’antica Chiesa, oggi parrocchia, del Bambino Gesù di Pandacan a Manila è stata vittima di un tragico ed enorme incendio. Le fiamme hanno raso al suolo gran parte dell’edificio e molti monumenti storici al suo interno. Come riporta Aleteia, molti oggetti liturgici, tra cui un grande crocifisso di legno, hanno subito gravissimi danni. La speranza viene dal ritrovamento dell’Ostia Consacrata all’interno del ciborio: quest’ultima è stata ritrovata completamente intatta.

Filippine: l’incendio ha danneggiato una Chiesa antichissima

La Chiesa, vittima delle fiamme, aveva preso vita nel corso del XVIII secolo. Nel lontano 1732 i frati missionari francescani avevano, su insegnamento del loro maestro, posto pietra su pietra, fino a fondare la Chiesa dalla forte valenza simbolica e storica. L’incendio, divampato nelle ultime ore, ha danneggiato gran parte degli oggetti liturgici. Tra questi, il grande crocifisso ligneo e i banchi della Chiesa hanno subito i danni più grandi. Da quanto si apprende, anche il tetto della struttura è andato in parte perduto.

Ostia consacrata

Le parole del Parroco dopo il miracolo

Padre De Claro, parroco della Chiesa, ha espresso parole di grande speranza e conforto a seguito del ritrovamento miracoloso dell’Ostia consacrata intatta: “Quando è stato aperto il ciborio, l’Ostia Consacrata era lì. È il miracolo più grande. Mentre cercavamo la statua è stata trovata l’Ostia Consacrata. Questo ci ha portati a Gesù. Ricominciamo a ricostruire il contesto della nostra fede. Smettiamo di piangere e rialziamoci più forti e uniti”.

Potrebbe interessarti anche: Filippine: tre settimane di preghiera per guarire dal Coronavirus

Fabio Amicosante

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]