Fase 2, Roma: Metro bloccate, navette piene “Rischio contagio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44

Regole fase 2 violate: a Roma le metro erano bloccate e le navette sostitutive erano così piene di passeggeri che non si potevano chiudere le porte.

Twitter

Regole sul distanziamento sociale non rispettate a Roma, i passeggeri testimoniano su Twitter e si lamentano con l’amministrazione.

Mezzi di trasporto stracolmi a Roma

Per la prima volta dall’inizio della fase 2, a Roma il sistema di trasporto pubblico è collassato, portando ad un’inevitabile infrazione delle regole sul distanziamento sociale previste dal decreto Conte e da quelli regionali. Tutto è successo a causa del blocco improvviso delle metro A e B. Quando i treni sotterranei sono andati in tilt, masse di cittadini si sono trovati nell’impossibilità di lasciare le stazioni in fretta, creando grossi assembramenti.

Leggi anche ->Fase 2, una speranza per il lavoro nero: 45 giorni per mettersi in regola

A causa del disagio causato dalle metro, il comune ha cercato di offrire in alternativa un sistema di trasporto con le navette. Il problema è che in molti casi i mezzi ci hanno impiegato 40 minuti prima di arrivare ed i passeggeri, stanchi di attendere, si sono fiondati sopra i bus. In alcuni casi le navette erano così piene da non permettere la chiusura dei portelloni.

Leggi anche ->Fase 2: l’emergenza scuola e il ritorno in classe tra mille incognite

Fase 2, i passeggeri si lamentano: “Così rischio contagio”

L’accaduto ha scatenato l’ira di molti passeggeri che si sono trovati nelle condizioni di dover rinunciare ai bus e fare dei tratti di strada a piedi, se non tutto il percorso, per evitare di stare a stretto contatto con gli altri. Uno dei cittadini scrive su Twitter: “Attesa l’unica navetta circolante per 40 minuti a Flaminio ,nessuna navetta incontrata sul lato opposto ,persone sul bus che dicevano di aver aspettato oltre un ora ,vettura strapiena ho contato almeno 35 persone a bordo in barba a qualsiasi misura anti Covid , una Vergogna!”.

 

A fargli eco una ragazza che scrive: “#metroA bloccata, navetta sostitutiva che fa meta tragitto della metro costringendo la gente a stare ammassata senza rispettare distanziamento. #COVID19 @virginiaraggi è gravissimo ciò che sta accadendo“. E ancora c’è chi ironizza e scrive: “@InfoAtac e il distanziamento sociale. Good Job”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]