Eggsploitation, il documentario che mostra i rischi della donazione ovuli

Eggsploitation, il documentario che mostra i rischi della donazione ovuliIn questi ultimi anni la tematica ‘Fecondazione Eterologa‘ si sta diffondendo e crescono anche le ragazze e le donne che donano i propri ovuli per la causa, sperando così di aiutare quelle donne che non possono avere figli. Ma quali sono i rischi di questa pratica? C’è un bel documentario della regista Jennifer Lalh intitolato ‘Eggsploitation‘ che fa luce sui rischi che alcune donne possono correre nel sottoporsi all’operazione di donazione degli ovuli che è stato premiato al festival di cinema ‘California Indipendent Film Festival‘ che da oggi è disponibile in italiano in versione retail (Dvd).

Eggsploitation, il documentario che evidenzia i rischi della donazione di ovuli

Jennifer Lalh ha voluto mostrare i rischi che le donne corrono nell’offrirsi volontarie per la donazione di ovuli. Per farlo ha prima illustrato il giro d’affari che c’è dietro le cliniche per la maternità surrogato, evidenziando come quest’industria e quella della ricerca siano sempre bisognose di giovani volontarie per accrescere da un lato il volume d’affari e dall’altro le possibilità di migliorare la tecnica di fecondazione.

L’intenzione della regista era quello di mostrare come spesso, la ricerca di volontarie (se così possono essere chiamate visto che la donazione viene effettuata dietro compenso) nei campus universitari non sia sempre accompagnata da una corretta illustrazione dei rischi derivanti da una proceduta di espianto di ovulo. Il film documentario è adesso anche in versione italiana e può essere ricevuto dall’associazione ‘Pro Vita Onlus‘ in cambio di una piccola donazione.

Ecco un trailer del film

Luca Scapatello