Pronti per l’Eclissi lunare più lunga del secolo? Quando e come seguirla

Potremo guardare la Luna e la sua eclissi più a lungo del previsto. Tutto questo accadrà alla fine del mese di luglio.

eclissi luna bibbia
photo web source

Il 27 luglio, il fenomeno lunare sarà visibile anche in Italia e sarà più lunga di quanto immaginiamo. Durerà ben 103 minuti.

Eclissi lunare: ecco quando

Stare con il naso all’insù per ben 103 minuti a gustarci questo spettacolo della natura. Questo è ciò che potremo fare il prossimo 27 luglio. La Terra si troverà tra il Sole e la Luna e proietterà sulla Lune stessa il suo cono d’ombra. Il massimo dell’eclissi è previsto alle 22:22.

Non solo eclissi lunare, ma anche la possibilità di vedere Marte più da vicino. Secondo gli scienziati si tratta dell “Eclissi lunare più lunga del secolo”. La fase di totalità sarà tra le 21.30 e le 23.13, mentre il massimo dell’eclissi è previsto alle 22.22. Lo spettacolo si concluderà all’1.30 della notte del 28 luglio. In Italia il fenomeno sarà visibile quasi nella sua interezza.

“La luna sarà molto vicina”

Un fenomeno davvero straordinario: “La prima fase dell’eclissi, quella di penombra inizierà infatti prima che la Luna sorga, pochi minuti prima delle 21. La luna si tingerà di rosso perché solo una piccola frazione della luce solare verrà filtrata dall’atmosfera” – ha spiegato Paolo Volpini dell’Unione Astrofili Italiani.

eclissi
photo web source: ilcentro.it

Vedremo anche Marte

Durante questa eclissi lunare, anche Marte sarà più visibile. Si troverà nella posizione opposta al Sole rispetto alla Terra e, il 31 luglio, avrà la sua minima distanza dalla Terra stessa: “Marte sarà sotto la Luna e sorgerà poco dopo il nostro satellite, restando ben visibile tutta la notte” – ha concluso Volpini.

Un’esperienza magica, stellare, da non perdere assolutamente.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: ilfattoquotidiano.it

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]