Ecco Il Perché di Questo Saluto “Alternativo” di Papa Francesco


Ha fatto il giro del mondo la foto di Papa Francesco che fa le “corna” accanto al cardinale filippino Luis Antonio Tagle. Molte volte le persone immortalate in quel modo vengono indistintamente e con una certa superficialità associate all’occulto in quanto si tratterebbe di un segno di adesione a qualche società segreta o al satanismo.

unnamed

UN SALUTO CHE DA’ ENERGIA
Un’interpretazione fuorviante. Come scrive rainews.it (18 gennaio), «come due popstar su un palcoscenico musicale, il papa e il cardinale hanno salutato i fedeli con il linguaggio dei segni: le corna a tre dita. Simbolo della musica rock, che esprime approvazione, forza e trasporto. Il gesto significa “I love you”. Un saluto affettuoso che il Pontefice ha riservato alle famiglie filippine durante un incontro a Manila».

I-L-Y TRA I NON UDENTI
Più precisamente, quello delle corna è un segno da American Sign Language, che, poi è stato esteso a livello internazionale. E’ nato tra gli scolari non udenti che utilizzano la lingua dei segni americana per creare un segno da una combinazione dei segni per le lettere I, L e Y (Ti amo) (American Sign language University).

unnamed-2

Schermata 2015-01-20 alle 09.25.40

 

Fonte: Aleteia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here