Due madri litigano e si azzuffano alla recita natalizia dei figli

Il periodo delle festività natalizie dovrebbe essere quello in cui le famiglie si stringono attorno al loro nucleo per ritrovare la pace e la serenità necessarie a condividere la gioia della natività di Gesù. Questo spirito natalizio è molto importante sopratutto per i bambini che attendono questo periodo dell’anno per costruire dei ricordi indelebili dell’infanzia che in seguito ne condizioneranno in parte la vita (per lo meno durante il periodo delle festività). Uno di questi ricordi è sicuramente la recita natalizia con i compagni di scuola.

Non sempre, però, le persone sono in grado di mettere da parte le tensioni accumulate nel corso dell’anno e capita che queste causino trambusto in contesti sociali importanti come la recita natalizia dei bambini di una scuola elementare. Questo è quanto è capitato in una scuola elementare di Bitonto (Bari) proprio all’inizio di quella che dovrebbe essere la giornata conclusiva dell’anno solare dell’istituto: la recita natalizia appunto.

Quella che dovrebbe essere la più pura delle espressioni della gioia per il natale, quindi, è divenuta occasione di scontro e lite tra due madri che erano intervenute ad assistere all’esibizione dei figli: le due donne hanno cominciato a battibeccare per chi dovesse sedersi nell’ultimo posto rimasto nella prima fila, quindi dalle parole si è passati all’aggressione fisica. Alcuni parenti sono intervenuti per separare le donne, ma l’unico risultato è stato quello di fare ingigantire la rissa e rovinare la festa a tutti.

Il litigio, infatti, si è concluso solo quando una delle due donne ha accusato un malore per il nervosismo ed i presenti si sono visti costretti a chiamare i soccorsi. Arrivato il 118 e trasportata la donna in ospedale sarebbe potuta finalmente iniziare la recita, ma la dirigente scolastica ha ritenuto opportuno che lo spettacolo venisse sospeso ed i poveri bambini, che a lungo si erano preparati per quella occasione, si sono ritirati a casa senza poter mettere in scena la natività.