Il dramma di Gattuso: Francesca aveva un unico desiderio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Dramma per la famiglia di Rino Gattuso: la sorella dell’allenatore del Napoli è morta ieri mattina dopo aver combattuto con una rara malattia.

Lutto per Rino Gattuso
Lutto per Rino Gattuso (photo Gettyimages)

L’allenatore del Napoli ha saputo della scomparsa della sorella Francesca sul campo d’allenamento, mentre dirigeva la sua squadra. Francesca non ce l’ha fatta. Dopo aver combattuto con una rara malattia, diagnosticata nel 2017, negli ultimi mesi le condizioni si sono aggravate. Ieri la tragica notizia. L’allenatore del Napoli ha immediatamente lasciato la struttura sportiva e ha preso il primo mezzo a disposizione per raggiungere la famiglia, a Gallarate.

Il dramma di Gattuso: Francesca non ce l’ha fatta

Francesca aveva solo 37 anni. Ha lottato con ogni mezzo a disposizione per rimanere aggrappata alla vita. Purtroppo, le condizioni della giovane Francesca sono peggiorate proprio negli ultimi mesi, quando, a causa del Coronavirus, ha dovuto fare a meno anche della presenza fisica dei suoi cari. Come riporta Calcio Napoli 24, l’allenatore ed ex campione del mondo non ha mai smesso di rimanere in contatto con l’amata sorella, telefonandole ogni giorno.

Il desiderio di Francesca: tornare a casa

C’era un desiderio che Francesca voleva esaudire: quello di tornare a casa, in Calabria. Dopo l’arrivo di Gennaro, accorso ieri in serata a Gallarate, è stata allestita la camera ardente, aperta fino a domani. Successivamente, Francesca farà ritorno a casa, a Corigliano, dove venerdì si svolgeranno i funerali. Tutti i parenti e gli amici più cari potranno dare l’ultimo saluto a Francesca.

La lotta contro la malattia

Come apprendiamo dalla Gazzetta dello Sport, Francesca ha lottato per diversi anni contro una rara malattia, diagnosticata nel 2017. Nonostante le numerose operazioni chirurgiche, l’ultima delle quali lo scorso febbraio, non c’è stato modo di curare la malattia.

Rino Gattuso
Rino Gattuso (photo Gettyimages)

Francesca aveva passato l’ultimo periodo in ospedale senza la possibilità di ricevere visite, a causa del Coronavirus. Ma il lockdown non ha fermato né Francesca, né Rino, che le è stato accanto, seppur telefonicamente, ogni giorno. Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ha espresso, tramite il profilo Twitter della società calcistica, tutto il cordoglio per la famiglia Gattuso.

Fabio Amicosante

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

 

 

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]