Una donna riceve la prima Comunione a 101 anni: “Non è mai troppo tardi”

Una donna brasiliana ha ricevuto la prima Comunione a 101 anni nella cappella di Nossa Senhora do Carmo, la sua storia ha fatto il giro del web.

Prima Comunione
(Websource/Archivio)

Dall’istituto in cui risiede l’anziana fedele hanno commentato con soddisfazione estrema l’abbraccio alla religione cattolica di Dona Penha.

Prima Comunione a 101 anni

Lo scorso 27 settembre a Santo Antônio de Pádua (provincia di Rio de Janeiro) si è verificato qualcosa di unico. Nella piccola cappella della residenza per anziani “Nossa Senhora do Carmo” Don Domingos Sávio Silva Ferreira ha celebrato una messa per gli ospiti dell’istituto. Tra questi c’era anche Dona Penha, una donna di 101 anni che fino a quel momento aveva assistito alle messe senza prendervi parte.

Al termine della celebrazione il Parroco ha recitato la tradizionale formula che si pronuncia durante la Prima Comunione, quindi le ha porto la particola. Un momento emozionante sia per la donna che per tutti i presenti. La foto del momento è stata pubblicata sulla pagina Facebook dell’Istituto e nel giro di poche ore ha fatto il giro del mondo. I fedeli hanno apprezzato questo particolare momento di fede ed hanno commentato scrivendo: “Non è mai troppo tardi”.

Il percorso di avvicinamento alla fede di Dona Penha

A raccontare come Dona Penha si sia avvicinata alla Santa Messa ed alla religione è stata la direttrice dell’Istituto Josiana Ribeiro. La donna ha spiegato che la signora è giunta nel ricovero gestito dall’Associazione Nostra Signora del Rosario di Fatima lo scorso anno. Nel corso dei mesi successivi ha cominciato ad accompagnare gli altri alla Messa e ad inizio settembre ha chiesto di potersi confessare. Ciò nonostante non ha preso la Comunione.

Il Parroco si è reso conto che Dona Penha non aveva mai fatto la prima comunione, così ha chiesto alle suore di prepararla. Quando finalmente ha potuto prendere la Prima Comunione tutti nell’istituto erano felici. Le persone che l’hanno accompagnata confermano che quella era proprio la sua intenzione: “Era proprio quello che voleva. Anche a 101 anni è molto lucida, si è preparata e ha ricevuto la Prima Eucaristia con tutto il cuore”.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]