La Parola di Dio va oltre il Coronavirus: Don Paolo e il Rosario itinerante – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43

I sacerdoti non abbandonano le loro comunità. E questo lo sa anche Don Paolo.

“Passo da solo a portare la preghiera del Santo Rosario”. Con queste parole, Don Paolo gira per le strade della sua comunità, in macchina, portando Dio con sè.

Don Paolo: “Passo a portarvi il Rosario”

Nelle valli del Piemonte c’è un parroco che, non potendo ricevere i suoi parrocchiani in Chiesa per via delle norme per combattere il Coronavirus, decide di andare lui da loro. E in che modo? In macchina, portando la preghiera del Santo Rosario.

Don Paolo è sacerdote della provincia di Alessandria. Anche lì il Coronavirus è arrivato, ma lui non si è fermato: “Passerò io, da solo, a portare la preghiera del Rosario! Voi, se volete, aprite le finestre e uscite sui balconi” – ha annunciato sulla sua pagina Facebook.

don paolo rosario itinerante
photo web source: oggicronaca.it

Il Rosario itinerante

Molti si sono chiesti: “Ma non può uscire!”. Lui, senza perdersi d’animo, si è fatto prestare l’auto dei Vigili Urbani del Comune di Brignano Frascata (dove ha la sua parrocchia) e, grazie agli altoparlanti, sabato 28 marzo, ha girato per il paese recitando il Santo Rosario per tutti.

Così facendo, ho fatto sentire la presenza di Dio a tutti” – ha detto Don Paolo. Il sacerdote, ha fatto anche un video, postato poi su Facebook e, ripreso, anche dai principali quotidiani locali, in modo tale da far sì che tutti i suoi parrocchiani potessero unirsi spiritualmente in preghiera con lui.

La Parola di Dio va oltre la pandemia

Così facendo, Don Paolo ha portato avanti un’iniziativa nuova, quello del Santo Rosario itinerante. La Parola di Dio non si ferma davanti a niente, è più forte di ogni altro mezzo, supera ogni confine, anche quello di una pandemia.

ROSALIA GIGLIANO

Video: repubblica.it

Fonte: aleteia.org

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]