Il Crocifisso non si vede, il Tabernacolo non si sa dov’è, ma siamo sicuri che stiamo entrando in una Chiesa?

 

Non si vede quasi il crocifisso, né il tabernacolo. Non vi sono inginocchiatoi. Non c’è la Madonna, non vi sono santi. È la nuova Chiesa della Trasfigurazione a Mussotto d’Alba. ma non è l’unica in italia e allora noi ci domandiamo, quelli che costruivano le Chiese nei tempi antichi non avevano capito niente? I capolavori delle Chiese di Roma e di tutta Italia  a cosa servono? queste sembrano sale liturgiche senza alcun simbolo. Ma in nome della modernità si possono cancellare secoli di storia e di tradizioni.

ll progetto architettonico di questa modernissima Chiesa Parrocchiale si ispira alle tre tende di cui parla il Vangelo di Luca nel passo in cui si narra della trasfigurazione di Cristo.

Le strutture sono in cemento armato e acciaio, il rivestimento in pannelli sandwich con lane minerali e lamiera di zinco-titanio. Tamponamenti in laterizio e isolamento a cappotto; rivestimenti interni in resina epossidica e cartongesso.
Completano l’opera la canonica, l’alloggio del Parroco, un salone parrocchiale e le sistemazioni esterne.