Infermiera coccola una bimba separata dalla mamma a causa del Covid

La tenerezza commovente di una foto che ritrae un’infermiera che si prende cura di una bambina di soli 5 mesi allontanata dalla mamma.

francesca e la piccola
L’infermiera Francesca e la piccola – photo web source

Ha solo 5 mesi, ma già la vita le ha riservato qualcosa di spiacevole. Anche lei, come la sua mamma è positiva al Covid e, per il momento, non può ancora starle vicino. Per questo motivo, c’è un’infermiera che si sta prendendo cura di lei.

L’infermiera e la bambina

Siamo a Galatina, in Puglia e lei è una piccola di soli 5 mesi, purtroppo positiva al Coronavirus. La sua mamma è stata ricoverata nel reparto di Malattie Infettive del locale ospedale. E lei? Non è di certo rimasta sola. Al Pronto Soccorso, infatti, c’è qualcuno che ha deciso di prendersi cura di lei. Un’infermiera molto speciale, di nome Francesca.

I nostri operatori sono al lavoro per portare una culletta nella camera in cui è ricoverata la mamma e traferire lì, accanto a lei, anche la piccola” – si legge nel post su Facebook pubblicato proprio dall’Azienda Sanitaria di Lecce, il quale mostra anche l’immagine di come Francesca e la piccola si siano trovate subito in sintonia fra di loro.

La piccola affidata alle cure di Francesca

Francesca è lì con lei, bardata nella sua tuta ma che di certo non fa mancare i suoi sorrisi (con gli occhi, visto che, anche il volto, le è coperto dalla mascherina) e le sue coccole per la piccola.

In un momento difficile come quello che l’Italia sta vivendo, guardare immagini del genere ci fa comprendere che il Covid è una brutta bestia sì, che la stiamo sconfiggendo con il vaccino, ma è con l’amore e con l’affetto che si vincono anche queste paure così grandi…specie per una bambina di soli 5 mesi.

LEGGI ANCHE: Covid: bimbo di 7 mesi separato dalla mamma, interviene l’infermiera

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]