Coronavirus, Napoli: c’è attesa per il miracolo di San Gennaro: i dettagli della diretta TV

Napoli, in questo periodo di emergenza Coronavirus, non smette di pregare il suo Santo Patrono. Oggi è atteso il miracolo di San Gennaro.

Cardinale Sepe San Gennaro
photo web source

Oggi, a Napoli, è atteso il primo dei tre miracoli di San Gennaro. Anche se a porte chiuse, sarà possibile seguire la celebrazione attraverso le dirette tv.

Napoli attende il miracolo di San Gennaro

Napoli, oggi, si riunisce in preghiera intorno al suo Santo Protettore. E’ atteso per oggi, primo sabato di maggio, il primo dei tre miracoli di San Gennaro.

Nonostante il divieto di celebrare con la presenza di pubblico, la preghiera per l’attesa del miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro, sarà possibile seguirla in diretta tv e in diretta streaming. Tutti i fedeli potranno unirsi in preghiera al Cardinale Arcivescovo della città, Crescenzio Sepe, e all’intera Chiesa di Napoli perchè il Santo stenda la sua mano e protegga, ancora una volta, la città partenopea.

Come e dove seguire la diretta

La celebrazione sarà trasmessa su TV2000 alle ore 19, ma anche sull’emittente regionale Canale 21 (sempre allo stesso orario) e, in diretta streaming sulle pagine Facebook ufficiali della Chiesa di Napoli, e sul sito della Cappella del Tesoro di San Gennaro.

miracolo san gennaro
photo web source: facebook Chiesa di Napoli

La celebrazione dalla Cappella del Tesoro

La liturgia verrà officiata non in Duomo, ma nella Cappella del Tesoro di San Gennaro, alla presenza di pochissime persone, per ragioni di sicurezza, seguendo le norme del decreto emanato dal Governo Nazionale.

Uniamoci in preghiera con l’intera città di Napoli, affinchè la protezione di San Gennaro non si fermi solo alla città partenopea, ma all’Italia intera.

ROSALIA GIGLIANO

Leggi anche: Coronavirus: la potente preghiera, da recitare oggi, a San Gennaro

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it