Preghiera per non perdere la Speranza nel tempo del Covid

Chi più chi meno, ma tutti risentiamo del tempo che stiamo vivendo contrassegnato da una pandemia che ha ingrigito la prospettiva del nostro futuro. 

Bellissima preghiera per chiedere il dono della Speranza in questo tempo Covid
Photo web source

È in momenti come questo che diventa ancor più preziosa la preghiera, per riscoprire il nostro dialogo col Signore, per attingere alla sua Grazia di cui abbiamo più che mai bisogno. 

C’è un’occasione per la nostra anima in questo tempo di Covid?

Se questo tempo strano, fatto di tanta sofferenza, dolore, incertezza e confusione, ci riserva un’occasione è proprio quella di appagare il bisogno di Dio che è insito in ognuno di noi, perché è il richiamo verso Colui che ci ha creati ed è parte di noi. Ma che a cose normali lo trascuriamo o tentiamo di appagare con qualche palliativo che però non ci dà l’effetto desiderato, perché solo il Signore può farlo.

Allora per ravvivare il nostro desiderio di Lui, per ritrovare un’amicizia e scoprire il suo amore per noi, preghiamo uniti affinché il nostro cuore s’infiammi della Speranza (una delle tre virtù teologali insieme alla Fede e Carità) che è Gesù in persona, è la sua forza di liberare e rifare nuova ogni vita, in ogni circostanza anche la più dolorosa come quella che stiamo vivendo.

Preghiera per chiedere il dono della Speranza

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo. Amen

O Padre, come il sole illumina la terra e le dà calore e vita, così il tuo amore ravviva in noi la tua presenza, nella quale noi viviamo, ci muoviamo ed esistiamo. Come nel passato sei stato fra noi nel momento della difficoltà,
ora continua a beneficarci con il tuo santo aiuto.

Ora ti prego, Signore, guarda con bontà quello che si sta compiendo per il mio bene. Guida con sapienza i medici e tutti coloro che si prendono cura di me e dei miei fratelli e sorelle in Cristo. Infondi, con la tua grazia, la tua forza guaritrice, perché ritornino in me la salute e la forza, e altresì in questa umanità ferita. Ed io innalzerò un rendimento di grazie per la tua misericordia senza limiti. Amen.

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]