Coronavirus, popoli dimenticati: “Rischiamo di esser spazzati via”

L’America Latina chiede aiuto contro il Coronavirus. Qui si muore senza cure e senza possibilità di avere medici o cibo.

america latina
photo web source: ilfattoquotidiano.it

I popoli indigeni e l’America Latina stanno morendo a poco a poco a causa del Coronavirus. Bisogna intervenire e fare qualcosa.

America Latina: i popoli indigeni e il Coronavirus

La disperazione, il sentirsi impotente davanti ad un nemico di cui non si conosce nulla. E, specie se si è nelle zone più povere ed arretrate del pianeta, la situazione è ancor più grave. Questo è il grido di dolore che si innalza dai popoli dell’America del Sud.

Il nuovo virus si sta diffondendo sempre di più, non ci sono mezzi né ospedali adeguati, né tantomeno personale medico specializzato. La situazione diventa ancor più grave fra Ecuador e Perù, fra le popolazioni indigene: “Non vogliamo che la nostra gente dica che eravamo in 700 e ora siamo rimasti in 100. Che scandalo sarebbe per il governo ecuadoriano lasciarci da soli nel 21esimo secolo” – spiegano i leader della tribù Siekopai.

“Sono fragili e rischiano l’estinzione”

Sono tantissimi i casi di Coronavirus in queste Nazioni. Basti pensare che il solo Ecuador conta più di 31mila casi e più di 1500 morti. Una situazione insostenibile, specie per queste popolazioni così lontani dal mondo e non vicine, di certo, a specializzate cure mediche. “Rischiano seriamente di essere spazzati via fisicamente e culturalmente dalla diffusione di Covid-19 nel loro territorio” – ha spiegato Maria Espinosa, difensore dei diritti umani di Amazon Frontlines.

america latina 2
photo web source: vaticannews.va

America Latina: “I popoli indigeni hanno un sistema immunitario fragile”

Per affrontare la pandemia servono strategie specifiche per i popoli e le comunità indigene. A causa della loro condizione di isolamento, hanno dei sistemi immunitari più fragili dei nostri rispetto all’attacco di agenti patogeni esterni” – è spiegato nel rapporto Fondo per lo sviluppo dei Popoli indigeni dell’America latina e dei Caraibi.

Un virus che sta spazzando via intere popolazioni. Bisogna agire in fretta e fare qualcosa.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: elogioallafollia.altervista.org

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]