Coronavirus: la Chiesa offre e paga lo stipendio a chi ha perso il lavoro

Il Coronavirus sta danneggiando l’economia di tutto il mondo. La Chiesa si sta mobilitando per portare sostegno ai poveri. Dall’India l’ultimo gesto.

coronavirus gracias
photo web source: catholicnewsworld.com

Davanti a un lavoro che manca, davanti ai lavoratori schiavi (anche bambini), la Chiesa indiana si adopera per aiutare chi è nel bisogno.

L’aiuto della Chiesa indiana

Il Coronavirus ha danneggiato non solo la nostra salute ma anche l’economia dei Paesi nei quali viviamo. In alcune zone del mondo, ci si riesce a ritornare in pista, ma in altre la povertà prende il sopravvento.

In India, ad aiutare chi ha perso un lavoro, chi è stato schiavizzato, chi è nel bisogno, è scesa in campo la Chiesa. I sacerdoti, infatti, hanno donato il loro stipendio delle vacanze ed hanno, anche, rinunciato alle vacanze per aiutare, anche economicamente chi ha necessità.

L’aumento notevole della disoccupazione

E, proprio in occasione del primo Maggio, Monsignor Allwyn D’Silva, presidente della Commissione per il Lavoro nell’Arcidiocesi di Mumbai, ha lanciato un messaggio: “La perdita del lavoro, dovuta alla crisi causata dal Coronavirus ha visto aumentare il numero dei disoccupati nel nostro Paese. Nella sola prima settimana di quarantena, siamo arrivati a percentuali pari al 23%, la più alta da 45 anni ad oggi”.

Coronavirus: la Chiesa paga gli stipendi a chi non ha più un lavoro

La Chiesa indiana è ricorsa a tutte le sue forze per poter aiutare chi è nel bisogno, pagando anche di tasca propria gli stipendi a chi è fermo con il lavoro da due mesi: “Anche con gli impiegati che lavorano nelle nostre Diocesi, l’Arcivescovo di Mumbai, Cardinale Gracias, ha ordinato che, ad essi, vengano versati in modo completo i salari relativi ai mesi di marzo e aprile. Egli ha anche chiesto ai sacerdoti di rinunciare al salario delle vacanze per venire incontro ai bisogni dell’Arcidiocesi” – ha dichiarato Monsignor D’Silva.

Un gesto d’aiuto concreto da parte della Chiesa indiana per chi ha bisogno, sulla scia degli insegnamenti e degli interventi proposti e portati avanti da Papa Francesco.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: asianews.it

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it