Coronavirus: Carlo Conti positivo, è ricoverato in ospedale a Firenze

Era risultato positivo al Covid la scorsa settimana, ma le sue condizioni si sono aggravate. Per questo motivo è stato ricoverato in ospedale.

carlo conti
photo web source

Carlo Conti, popolare conduttore televisivo, è ora all’ospedale “Careggi” di Firenze. Le sue condizioni sono buone, ma è sotto osservazione.

Carlo Conti e il ricovero in ospedale

Le sue condizioni non erano più compatibili con il semplice isolamento a casa. Per questo motivo, da ieri, Carlo Conti è ricoverato all’ospedale “Careggi” di Firenze. In un post su Instagram, il conduttore televisivo aveva confermato la sua positività al Covid e di esser, almeno all’inizio, asintomatico. Ma poi, l’arrivo della febbre e dei primi sintomi riconducibili al virus.

Salta la conduzione di “Tale e quale”

Quindi nessun tono allarmistico, nessun peggioramento, ma soltanto il decorso di chi ha a che fare con un virus subdolo” – aveva specificato il conduttore. Ma così non è più stato. Ieri, lo stesso Conti non ha potuto condurre, da casa, come aveva fatto già la scorsa settimana, la puntata del suo show “Tale e quale”, lasciando il tutto nelle mani dei suoi compagni di viaggio: Goggi, Salemme, Panariello e Cirilli.

Carlo Conti: “Questo è un virus subdolo”

Inizialmente, dopo aver saputo della sua positività dopo aver effettuato il tampone, Carlo Conti era stato curato a casa e costantemente monitorato dai suoi medici: “Ora i sintomi ci cono tutti (e anche troppi!!) questo Covid è una brutta bestia. Ma tra tutte le medicine questo bigliettino è la più potente. Sto già meglio” – aveva scritto sui suoi social.

carlo-conti-1
photo web source

Ma la situazione si è aggravata e, anche se le sue condizioni continuano ad esser buone, si è preferito il suo trasferimento in ospedale.

Fonte: fanpage.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]