Vangelo di lunedì 6 settembre: riflessione di Paolo de La Luce di Maria – Video

Con Dio avremo la grande possibilità di fare sul serio, quando avremo nel cuore la consapevolezza che siamo amati da lui

Riflessioni di Paolo de La Luce di Maria

Cosa ci dice Gesù? In questo Vangelo si fa l’appunto sul fatto che lui guarisse di sabato. Gesù chiede ai farisei se fosse o no lecito fare del bene o del male, salvare una vita o sopprimerla, e davanti a loro guarì la mano di quel paralitico, facendo una buona azione. Per i criteri dei farisei, per le loro consuetudini, per la loro storia, probabilmente per qualcosa che ognuno di noi poteva sperimentare, però, non lo era.

È facile giudicare Dio. È facile. Perché è talmente vasta la sua immagine, è talmente vasto il suo spessore, è talmente vario il suo amore, che troveremo qualcosa che non ci torna.

La nostra grande possibilità

Con Dio avremo la grande possibilità di fare sul serio, quando a prescindere da quello che ci viene detto, arriva nel nostro cuore quell’atto di consapevolezza che siamo amati da lui, in prima persona. Chiediamo al Signore il dono della salute del corpo e dello spirito. Chiediamo al Signore di essere persone prima di tutto mature. Chiediamo al Signore il dono di essere coraggiosi, altruisti, generosi. Chiediamo al Signore di andare oltre certi paletti che ci legano ad una società sicuramente complicata. Chiediamo di avere un rapporto nuovo anche con noi stessi.

Se fino a ieri eri una persona pigra nel leggere, sfrutta qualcosa che possa arricchire la tua conoscenza, prima che non si possa tornare indietro. Chiediamo al Signore di essere sempre uniti e benedetti dal suo amore ineffabile, dal suo amore profondo. Chiediamo al Signore il dono di essere fratelli e sorelle in lui. Chiediamo al Signore il dono di essere liberi, fiduciosi e soprattutto speranzosi di una vita migliore di quella che stiamo vivendo. Chiediamo al Signore il dono del discernimento, il dono della mitezza, il dono della pazienza.

Sia lodato Gesù Cristo.

Redazione

Paolo è il fondatore della Luce di Maria, è un laico, padre di famiglia e sposato in chiesa.
Tutte le sere alle ore 00:00 recita in diretta Facebook e Youtube de La Luce di Maria, il Santo Rosario che accompagna con delle riflessioni spontanee sulla Parola del Vangelo del giorno a venire.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]