Vangelo di domenica 15 agosto: riflessione di Paolo de La Luce di Maria – Video

Ci sono tanti miracoli e profezie verificati, ricevuti anche in prima persona: il problema dell’uomo è che quando sta bene si scorda tutto.

Riflessioni di Paolo de La Luce di Maria

Oggi è il giorno dell’Assunzione, e in questo Vangelo si parla del momento in cui Maria va da Elisabetta e recita il Magnificat, la preghiera che conferma la verità teologica e anche spirituale di Maria. Difatti Maria fece questa profezia, che le fu indotta dallo Spirito Santo, come dono per tutti noi e disse queste parole: “D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata”. Da 2000 anni tutte le generazioni continuano a chiamarla Beata: questo è un segno molto grande, soltanto che pochi di noi lo considerano, come tante delle cose che fa Dio.

Non dobbiamo dimenticarci di Dio e di Maria

Ci sono tanti miracoli e profezie verificati, ricevuti addirittura in prima persona: il problema dell’uomo è che quando sta bene si scorda tutto. “L’uomo nel benessere non comprende”: questo è il problema grande. Quando siamo nel benessere ci dimentichiamo di Dio, della Chiesa e del fatto che siamo tutti fratelli e sorelle in lui.

Oggi ad esempio ci si faranno gli auguri di “buon ferragosto”; e ci può stare! Ma questo non deve cancellare il fatto che oggi è l’Assunta in Cielo, l’Assunzione di Maria. Oggi se si pensa a mangiare, a divertirsi, e tutti si dimenticano di Dio, della Santa Messa domenicale, oggi solenne perché di celebra l’Assunzione di Maria Santissima in Cielo, il cui corpo non ha subito il degradarsi, talmente alto il suo servizio; per questo, più o meno come Gesù, Maria non ha patito il disfarsi del suo corpo.
Chiediamo al Signore il dono di poterlo accogliere, di esercitarci nelle sue virtù e il dono di potere essere fratelli e sorelle nel suo nome, nel suo amore e nella sua misericordia.

Sia lodato Gesù Cristo.

Redazione

Paolo è il fondatore della Luce di Maria, è un laico, padre di famiglia e sposato in chiesa.
Tutte le sere alle ore 00:00 recita in diretta Facebook e Youtube de La Luce di Maria, il Santo Rosario che accompagna con delle riflessioni spontanee sulla Parola del Vangelo del giorno a venire.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]