Vangelo di sabato 11 settembre: riflessione di Paolo de La Luce di Maria – Video

Vivere nella grazia significa vivere bene. Riempirsi della volontà di Dio significa rispettare i fratelli, i parenti, tutti.

Riflessioni di Paolo de La Luce di Maria

Oggi il Vangelo è molto esplicito: Gesù ci invita a seminare bene, ad investire sulla nostra fede, sul nostro cammino, sul nostro vivere, sul nostro quotidiano, e a volte fare delle cose che ci pesano rimane scomodo.

Chi ce lo fa fare? Che lo faccio a fare? È la domanda più comune, ma lo fai per qualcuno che ti ama, lo fai per Dio. Vivere nella grazia significa vivere bene. Riempirsi della volontà di Dio significa rispettare il fratello e le sorelle, la moglie, i figli e i parenti, tutti.

Una cosa sola con Dio

Dio ci sta invitando proprio ad essere una cosa sola con lui, consapevoli del fatto che ognuno di noi è libero, sempre, di poter pensare anche l’opposto di ciò che in certi determinati momenti ci trasmette. Chiediamo davvero a Dio la grazia al Signore di illuminarci, di prenderci per mano e di non farci confondere dagli inganni del maligno, che purtroppo fanno parte del nostro quotidiano, soprattutto in questo tempo.

Sia lodato Gesù Cristo.

Redazione

Paolo è il fondatore della Luce di Maria, è un laico, padre di famiglia e sposato in chiesa.
Tutte le sere alle ore 00:00 recita in diretta Facebook e Youtube de La Luce di Maria, il Santo Rosario che accompagna con delle riflessioni spontanee sulla Parola del Vangelo del giorno a venire.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]