Vangelo di domenica 1 agosto: riflessione di Paolo de La Luce di Maria – Video

Sono pronto a buttarmi in un vuoto di certezze, consapevole però che Gesù mi abbraccerà, mi accoglierà, mi sosterrà?

Riflessioni di Paolo de La Luce di Maria

Il pane della vita è l’Eucaristia, ci dice Gesù, che in questo Vangelo si dichiara: “Sono io il Figlio di Dio, sono io la vita, sono io tutto, sono io il pane disceso dal Cielo”. Solo attraverso di lui potremo compiere le opere del Padre: per questo è necessario un atto di abbandono, un’opera di affidamento completo alla sua volontà, alle sue parole e a tutto ciò che ci ha lasciato come insegnamento.

Ecco, oggi io posso augurare a tutti in questa santa domenica di farci veramente questa domanda e chiederci: ma io sono pronto a buttarmi in un vuoto esistenziale, in un vuoto di sicurezze, in un vuoto di abbandono, consapevole però che Gesù mi abbraccerà, mi accoglierà, mi sosterrà?

Se ancora sei titubante o hai dei dubbi chiedi allo Spirito Santo il dono della fede, dell’abbandono completo, del saperti affidare a Colui che non solo ha dato tutto per te ma che, attraverso il suo donarsi, ti ha donato la vita eterna.

Sia lodato Gesù Cristo.

Redazione

Paolo è il fondatore della Luce di Maria, è un laico, padre di famiglia e sposato in chiesa.
Tutte le sere alle ore 00:00 recita in diretta Facebook e Youtube de La Luce di Maria, il Santo Rosario che accompagna con delle riflessioni spontanee sulla Parola del Vangelo del giorno a venire.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]