Santo Rosario a Maria, 8 dicembre: i Vescovi pregano con i fedeli

Per la Solennità dell’Immacolata Concezione, anche se il Santo Padre non sarà presente in Piazza di Spagna a Roma, il Santo Rosario è stato organizzato dalla CEI.

Il Rosario per la Vergine Immacolata sarà recitato la sera dell’8 dicembre alle ore 21 nella Chiesa di “Santa Maria Immacolata” a Roma. Sarà anche trasmesso in diretta Tv.

8 dicembre: il Santo Rosario per Maria

Sarà un Natale diverso dal solito a causa della pandemia da Coronavirus. Questo, di certo, non ci impedirà di pregare, di meditare il prodigio dell’Incarnazione di Gesù. Di contemplare la Vergine Maria quale Madre di Cristo e Madre nostra.

La CEI: “Uniamo tutti insieme in preghiera”

In occasione della Festa Liturgica dell’Immacolata Concezione di domani, 8 dicembre, la Conferenza Episcopale Italiana ha deciso che tutti i cristiani siano uniti in preghiera in un momento particolare della giornata.

Dopo l’annullamento della preghiera annuale in Piazza di Spagna da parte di Papa Francesco i Vescovi hanno organizzato una speciale preghiera del Santo Rosario nella Chiesa “Santa Maria Immacolata a Roma”.

santo rosario 1
Immacolata Concezione

 

In un tempo segnato in modo evidente dagli effetti della pandemia, porremo le nostre preoccupazioni, le nostre difficoltà, le nostre sofferenze nelle mani della Vergine Maria. Colei che ha custodito nel suo cuore ogni cosa e ha saputo abbandonarsi con fiducia all’abbraccio del Padre” – ha spiegato Monsignor Stefano Russo, Segretario Generale della Cei.

Come seguire il Santo Rosario

Una preghiera che unirà tutti i cristiani. Domani sera, alle ore 21, in diretta su Tv2000 e su tutti i canali e media Vaticani, sarà trasmesso il Santo Rosario alla Vergine Maria.

La scelta della parrocchia romana non è stata casuale. La Chiesa “Santa Maria Immacolata” è la prima chiesa di Roma ad essere stata dedicata da Dio in onore dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria.

In preghiera con il Santo Rosario

Poniamoci, quindi, ai piedi di Maria e preghiamo con fede e speranza: lei accoglierà tutte le nostre suppliche ed invocazioni, in particolare in questo periodo di pandemia così difficile che stiamo affrontando. Maria sarà vicina a tutti noi, in particolare a tutti gli ammalati e a coloro che soffrono nell’animo e che si sentono sfiduciati.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]