Calcio, Sadio Manè: la vera ricchezza è quella del cuore

Sadio Manè è uno dei calciatori ad oggi più popolari del mondo. Al tempo stesso, è testimone di come la vera ricchezza non è nel lusso di una Ferrari.

Sadio Manè
Sadio Manè (photo Gettyimages)

Testimonianza di una vita caritatevole: questo rappresenta il campione del Liverpool, Sadio Manè. Vincitore, in tempi recentissimi, dei più prestigiosi trofei europei, il senegalese, classe 1992, ha anche ottenuto il suo primo pallone d’oro africano.

Ma l’aspetto che più risalta, nella vita privata del giovane campione, è lo sguardo, fisso, verso chi ha più bisogno, verso chi non ha nulla. Sadio Manè si è reso testimone della vera ricchezza, quella del cuore. Come riporta il portale Tifo blog, l’attaccante ventisettenne, non ha mai fatto parlare di sé fuori dal campo: non sono infatti mai comparse auto di lusso o pellicce miliardarie a lui accostate nei principali magazine inglesi. Manè non ha mai dimenticato le sue origini, sa cosa significa lottare per vivere e oggi, che ha più possibilità di altri, vuole regalare sorrisi a chi è in difficoltà.

Sadio Manè: esempio di vera ricchezza

L’esterno del Liverpool ci offre un insegnamento importante, sul quale vale la pena soffermarsi per riflettere. Manè, pur percependo un ingaggio a dir poco oneroso, appena ne ha la possibilità, dona tutto sé stesso agli altri. Il giovane attaccante, che ha recentemente alzato al cielo il trofeo più importante per ogni calciatore, la Champions League, ha sempre dichiarato, come ricorda Tifo blog, il suo “rifiuto per le macchine di lusso e per i diamanti”. Piuttosto, quel denaro, Manè preferisce devolverlo per “offrire possibilità”.

La beneficenza per il Senegal

Sono molte, tantissime in realtà, le opere solidali che vedono protagonista l’attaccante del Liverpool e del Senegal. Prima fra tutti, la costruzione, nel suo paese d’origine, di una scuola, per offrire istruzione ai bambini bisognosi. Non mancano, nel bagaglio caritatevole dell’attaccante, numerose donazioni di abiti, cibo e beni di ogni tipo, fonte di vera ricchezza per chi è in difficoltà.

La sua passione: il football

Ma Sadio Manè è un vero e proprio appassionato di calcio e, in tal senso, ha voluto partecipare, con un contributo importante, alla costruzione di un vero e proprio stadio. Lo scopo? Aiutare i ragazzi del suo paese ad esaudire il loro sogno di diventare calciatori, proprio come lui.

Sadio Manè
L’attaccante del Liverpool, Sadio Manè (photo Gettyimages)

Come ci ricorda Tifo blog, il campione devolve, quotidianamente, anche 70 euro a tutte le famiglie che vivono nella condizione di povertà. Quello del calciatore senegalese è un vero e proprio esempio di come la ricchezza, quella vera, non è rappresentata dal lusso di una Ferrari, ma dall’offrire se stessi, in aiuto di chi ha bisogno.

Fabio Amicosante

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

 

 

 

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]