Il calciatore che mostra a tutti la sua fede in un modo assai originale

La testimonianza non comune, del calciatore che ha deciso di rappresentare la fede in Cristo sul suo corpo, per mostrarla ai tifosi e alle telecamere dopo una rete segnata. 

Si tratta infatti di un segno che difficilmente può passare inosservato, ma che allo stesso tempo è sgorgato dal cuore del giovane.

calciatore
photo web source

Il calciatore Pasquale Mazzocchi, ventiseienne napoletano in forza alla Salernitana, è riconosciuto da tutti come uno sportivo di grande talento, e la sua storia parla di un giovane che si è conquistato la serie A con tanta fatica e determinazione. Ora ha voluto festeggiare il 2020 con un tatuaggio a dir poco impressionante.

La decisione che non passa inosservata

Mazzocchi ha infatti deciso di imprimere su tutta la sua schiena un’immagine di Gesù davvero gigante con la corona di spine. Davanti, invece, nel petto, l’immagine di un bambino affiancato da due angeli e da una croce nel mezzo. Un tributo alla sofferenza che il ragazzo porta nel suo cuore per la perdita di un caro amico d’infanzia scomparso a nove anni per la meningite, che ha voluto affidare alla protezione di Gesù, e quindi anche alla fede cristiana di cui è intriso il cuore.

“Per me la Fede è tutto, se non credi in Dio non credi in nulla”, ha affermato il calciatore in un’intervista a Fanpage. “Qualcuno mi critica per quel tatuaggio, ma io sono un vero credente. Lo sono io, lo è la mia famiglia e anche mia moglie. Io rispetto tutti, ma mi aspetto che gli altri facciano lo stesso con me”.

calciatore
photo web source

Pasquale infatti viene dai quartieri napoletani e precisamente da Barra, nella periferia di Napoli, dove torna spesso per ritrovare nuovamente i suoi amici dopo avere realizzato il sogno che ha segnato da sempre la sua vita, fin da bambino. Portando anche una forte testimonianza: quella di un giovane che anche attraverso l’amore e la fiducia verso Gesù riesce a concretizzare il sogno di una vita, ma nonostante ciò non dimentica mai quello che conta veramente.

LEGGI ANCHE: Commuove ciò che fa noto calciatore per conservare l’ultima carezza di sua madre

Anche da questi dettagli, infatti, si incontra la testimonianza di chi è davvero un cristiano e non ha paura di dimostrarlo, incarnandolo con gesti concreti nella propria vita, che sia un tatuaggio, l’amore per la famiglia e quello per i tanti ragazzi con cui si è cresciuto e si sono condivisi momenti anche molto difficili.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it