Breve riflessione sulla prima lettura del giorno 29-08-17

Pillola del giorno martedì 29-08-17

Ger 1,17
Tu, stringi la veste ai fianchi, alzati e dì loro tutto ciò che ti ordinerò; non spaventarti di fronte a loro, altrimenti sarò io a farti paura davanti a loro
.

Parole forti, queste, di Dio al suo profeta Geremia! Già, e sono parole che Gesù dice ad ogni chiamato… tutti siamo chiamati a una missione! Nessuno nasce per niente! Chi piccola, chi grande, chi ben apparente e chi nascosta… tutti hanno una missione data da Dio e tutti dobbiamo ubbidire, come Dio chiede, appunto, a Geremia.

Quanto sono cosciente di avere una missione che Dio ha riservato per me? Quanto mi inorgoglisce questa consapevolezza? Riesco ad essere davvero umile invece nel acconsentire e prendere atto di avere una missione che agli occhi di Dio è molto importante, anche se è una piccola cosa? E sono io capace di non metterci del mio, ma lasciare che ciò che ordina e desidera Dio che io dica e faccia e… non faccia sia davvero soltanto così?