Bogotà, i fedeli rimangono sorpresi: Bono prende la comunione insieme a loro

La scorsa domenica, in una chiesa di Bogotà (Colombia), i parrocchiani hanno provato stupore nel trovarsi al fianco di una star internazionale della musica: Bono Vox, frontman e leader della storica rock band irlandese, gli ‘U2’. La celebrità era rimasta in fondo alla chiesa a pregare in silenzio, senza che nessuno si accorgesse della sua presenza. Giunto il momento dell’Eucaristia, con la medesima discrezione si è messo in fila con gli altri fedeli, attendendo il suo momento di prendere la comunione.

Quella che per il cantante era un’occasione per fare una pausa dallo stancante tour mondiale e concedersi un ora con Dio, per i presenti è stato un evento eccezionale, tutti si sono girati ad osservarlo ed in molti lo hanno fotografato mentre riceveva la comunione dal sacerdote. Al termine della Santa Messa i fan lo hanno fermato per foto ed autografi, una pratica a cui il cantante si è sottoposto senza problemi, prima di andarsene in silenzio, così come era arrivato.

Per chi conosce i particolari della vita di Bono non è una sorpresa che si trovasse in una chiesa a seguire una messa, il cantante, infatti, ha più volte espresso la sua fede e da qualche tempo conduce persino un programma di approfondimento sulla Bibbia in radio. La sorpresa semmai è che fosse in una chiesa di Bogotà, ma evidentemente il tour lo aveva portato in Sud America ed il richiamo di Dio è stato troppo forte per sottrarsi.