Bimba di 2 anni travolta sul passeggino. E’ gravissima. Preghiamo per lei

Il tragico fatto è avvenuto in provincia di Ancona, una bimba che si trovava sul passeggino insieme alla sua famiglia è stata travolta da un’auto.

Bimba travolta sul suo passeggino da un'auto, è gravissima.
Photo web source

A bordo dell’auto c’erano quattro richiedenti asilo del locale punto di accoglienza.
Gli uomini in attesa dello status di rifugiati, hanno tutti negato di essere alla guida dell’auto.

Cos’è accaduto alla bimba?

Un 44enne pakistano e richiedente asilo è stato arrestato per aver investito una bambina di soli due anni che era sul passeggino. E’ accaduto a Passo Ripe di Trecastelli, in provincia di Ancona. L’uomo, che al momento dell’incidente era ubriaco e senza patente, ha perso il controllo dell’auto ed è finito contro un muro, travolgendo la piccola. Invece sono illesi gli altri membri della famiglia.

La polizia stradale, ha eseguito tutti gli accertamenti, e il responsabile è risultato essere un pakistano di 44 anni, apparso ubriaco e in grande agitazione. Tanto che l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia, dove hanno riscontrato che aveva un tasso alcolemico di 1,5 g/l  ed è stato arrestato per lesioni colpose aggravate. Invece è stato sanzionato amministrativamente il proprietario dei veicolo, un residente a Serra de’Conti, di origine indiane.

Inoltre la ricostruzione dell’incidente, effettuata dalla Polstrada, ha messo in evidenza che solo per caso fortuito la vettura, totalmente fuori controllo a seguito di una sbandata sulla destra, non ha travolto l’intera famiglia che stava camminando sul marciapiede.

Preghiamo per la bambina affinché si salvi e per i suoi familiari che sono sotto shock.
La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]